Per Diletto e per Passione

La mia ultima Ricetta

Bavarese pistacchio e pinoli su dac ...

Tempo di realizzazione   50'

Bavarese pistacchio e pinoli su dacquoise di amaretto

Bavarese pistacchio e pinoli su dacquoise di amaretto

Rientro a casa passando  tra i vigneti che adornano le  colline del Chianti dai mille colori autunnali, viaggiare in macchina e’ per me da sempre  un momento di riflessione e rilassamento ed e’  il modo per organizzare le molteplici idee che ho  in testa,  e trovare il modo di metterle in pratica. Avere persone a cena e’ sempre motivo di organizzazione, che parte talvolta dall’inizio della settimana: per prima cosa predispongo il menu’ ed a seguire la ista della spesa ed il recupero degli ingredienti non viene mai a caso. Cerco sempre la qualita’ anche se  e’ dispendioso di tempo ed energie potersela procurare!  Il pensiero poi va sempre al dolce che quale fine pasto e’ un po’ il coronamento della cena e per me  ha  sempre la priorita’ . Quando ho pensato a questo posso dire di essere a meta’ dell’opera !!  Stavolta a tavola  siamo in nove,  penso ad un dolce al cucchiaio e metto insieme un po’ di basi di pasticceria che nel tempo ho acquisito. Ho deciso di fare  delle monoporzioni di bavarese.  Torno a casa, carta e penna e scrivo cio’ che mi serve a partire da un barattolino di pasta di  pistacchio che ho in casa ed a seguire dagli altri ingredienti che sono presenti nella mia fornita dispensa . Mi metto all’opera, preparo e congelo, per avvantaggiarmi nel realizzare  del resto del menu’.

Ah dimenticavo. Noi eravamo in nove ma ho bilanciato la ricetta per sei persone, fatta la bavarese l’ho poi  assaggiata !…direi non male, provatela anche voi!!

NB: la pasta di pistacchio si puo’ trovare nelle drogherie ben fornite oppure on line, a me ne hanno regatala una confezione che proviene dalla Sicilia!

 

 

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Medio

INGREDIENTI   6 persone

Panna fresca

600 g

Pinoli

30 g piu' un po'

Pasta di pistacchio

20 g

Zucchero semolato

30 g

Cioccolato bianco

100 g

Gelatina in fogli

12 g

Per la dacquoise:

Amaretti ridotti in polvere

50 g piu' un po'

Farina di mandorle

50 g

Zucchero a velo

100 g

Albumi

100 g

Zucchero semolato

50 g

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Bavarese pistacchio e pinoli su dacquoise di amaretto

Iniziamo con la dacquoise (*) che puo’ esser preparata anche il giorno precedente :

In planetaria con la frusta, montare a meringa l’albume con lo zucchero semolato, quindi unire delicatamente la farina di mandorle e lo zuchero a velo miscelati tra loro e per ultimo la polvere di amaretti. Mettere  in un sac a poche e colare su una teglia  foderata di carta forno e cuocere per 15 minuti a 180 gradi.  Sfornate, fate raffreddare prima di staccare la dacquoise  dalla carta forno. Tenete poi da parte.

Preparate adesso la bavarese:

Portate ad ebollizione 300 g di panna unite lo zucchero ed i pinoli pestati nel mortaio o frullati. Spengere e lasciar riposare per qualche minuto Nel frattempo grattugiate il cioccolato bianco e tenetelo da parte Fate ammorbidire in una ciotola d’acqua fredda la gelatina poi unitela alla panna calda avendo cura che si sciolga perfettamente, aggiungete adesso anche la pasta di pistacchio, sciogliete bene il tutto con l’aiuto di una frusta. Filtrate la panna calda attraverso un colino sul cioccolato, mescolare e tenete da parte. Montate adesso la panna rimasta  e unitela delicatamente al composto, suddividete negli stampini e copriteli con pellicola trasparente; riponete in frigo  per 4 ore minimo ( o freezer a seconda di quando vorrete utilizzare le bavaresi) .

Componiamo le monoporzioni di bavarese:

tagliate a misura la dacquoise, dovrete formare la base . Sformate le bavaresi immergendole per pochi secondi in acqua calda adagiatele sulle basi di dacquoise,  sbriciolate qualche amaretto e pinolo tostato, una spolverata di zucchero  a velo e servite.

Buon appetito!

(*) La dacquoise è una specialità della pasticceria francese a base di albumi d’uovo montati a neve ferma e farina di mandorle o nocciole o altra frutta secca.

 

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci
N° Visite: 80558