Per Diletto e per Passione

La mia ultima Ricetta

Tagliatelle di cavolo nero all̵ ...

Tempo di realizzazione   60'

Tagliatelle di cavolo nero all’uccelletto

Tagliatelle di cavolo nero all’uccelletto

Se penso al cavolo ed ai fagioli mi vengono in mente tante ricette della tradizione toscana ma qualche volta viene voglia di innovazione…..

Ho pensato quindi a queste tagliatelle di cavolo condite con qualche fagiolo all’uccelletto (tipica preparazione Toscana dei fagioli che prevede dopo che sono stati lessati, il ripassarli in padella con aglio pomodoro e salvia) .

Il piatto data la sua corposita’ puo’ essere considerato unico… comunque non e’ necessario fare dei gran piatti colmi, anzi volendolo fare come primo piatto al quale far seguire una seconda portata le porzioni dovranno risultare ridotte.

Provate la ricetta e fatemi sapere se vi piace..a me ha gustato molto…

Categoria Primi

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   4 persone

Farina 00

100 g

Semola rimacinara

350 g

Uova intere

150 g

Rosso d'uovo

50 g

Cavolo nero lessato e strizzato

Fagioli lessati

500 g

Passata di pomodoro

200 g

Concentrato di pomodoro

2 cucchiai

Aglio salvia olio sale pepe

1b

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Tagliatelle di cavolo nero all’uccelletto

Impastate gli ingredienti con le uova aggiungendo un pizzico di sale e il cavolo nero finemente tritato e strizzato. Lavorare non troppo a lungo e lasciar riposare per almeno 15/20 minuti. Quindi iniziare a stendere la pasta ricordandosi di incrociare le fibre ( passatela alla macchinetta incrociando a pacchetto la striscia di pasta). Ricavate delle tagliatelle e tenetele momentaneamente da parte.

Preparate i fagioli, soffriggete uno spicchio d’aglio in due o tre cucchiai di olio evo, unite la passata di pomodoro poi i fagioli e la salvia, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per circa 20 minuti. Tenete da parte.

Lessate in acqua salata le tagliatelle una volta cotte saltatele in una padella con i fagioli precedentemente cotti, allungando con un po’ di acqua di cottura. Servite nelle fondine con qualche cucchiaiata di fagioli su ogni portata di tagliatelle.

 

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi
N° Visite: 61846