Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 646 ricette

Categoria Primi

Grado di difficoltà Medio

Tempo di realizzazione   60'

INGREDIENTI   4 persone

Semola rimacinata di grano duro

400 g

Sale

un cucchiaino scarso

Uova

4

Ricotta

250 g

Barbabietola crida grattugiata fine

1 cucchiaio

Brodo vegetale

2 litri

Parmigiano grattugiato

2 cucchiai

noce moscata o zenzero fresco grattugiato

facoltativo

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Tortellini di ricotta in brodo

Tortellini di ricotta in brodo

Adoro questa ricetta perchè ricorda la festa. Servita in una zuppiera fa parte della scena e dona eleganza al vostro pranzo o cena che sia. Se non ne possedete una di vecchia data, vi consiglio di fare un giretto per mercatini vintage e ne scoverete certamente una per accogliere le vostre creazioni.

 

PREPARAZIONE

Tortellini di ricotta in brodo

per questi tortellini di ricotta in brodo versate la farina sul piano da lavoro o nella ciotola dell’impastatrice con il sale. Unite le uova intere ed impastate energicamente fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. Dividetela in 8 pezzi e tirate ciascuno di essi fino ad ottenere una striscia spessa 3 mm e larga 10/12 cm. E’ più facile farlo con una sfogliatrce manuale o elettrica.

Sistemate le strisce su un telo infarinato e lascitele riposare mentre preparate il ripieno. Mischiate in una ciotola la ricotta scolata, la barbabietola e un pò di sale. usando un coltello tagliate la pasta in tanti quadrati da circa 5 cm ciascuno; prelevate delle piccole palline di ricotta e sistematele al centro di ogni quadrato di pasta e chiudete poi aa triangolo tenendo il ripieno al centro e premendo insieme i bordi di pasta per farli aderire. In ultimo arrotolate le estremità alla base del triangolo intorno al dito, premendo i lembi per chiudere l’anello. Procedete così fino a terminare tutti gli ingredienti.

Scaldate il brodo sino a farlo bollire quindi cuocete i tortellini per 5 o 6  minuti, in base allo spessore della pasta. Serviteli caldi con parmigiano reggiano e se lo desiderate con un pizzico di noce moscata o di zanzero frresco.

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi