Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 640 ricette

Categoria Primi

Grado di difficoltà Medio

Tempo di realizzazione   30'

INGREDIENTI   5 persone

Semola rimacinata di grano duro

400 g

Uova intere

4

Sale

1 cucchiaino scrso

Ricotta di mucca

250 g

Barbabietola cotta grattugiata finemente

1 cucchiaio

brodo vegetale

2 litri

Parmigiano grattugiato

2 cucchiai

noce moscata

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Tortelloni ricotta e barbabietola

Tortelloni ricotta e barbabietola

Questi tortelloni ricotta e barbabietola  sanno di festa  ma non vi fate ingannare! In realtà compongono un piatto speciale da preparare sempre, in ogni occasione e  se lo servite con eleganza,  farete sempre un figurone!

Non fatevi sentire troppo chic e portateli ai vostri commensali come faccio io; utilizzate  una zuppiera da brodo della nonna; oggetti ormai in disuso ma che fanno la differenza!

PREPARAZIONE

Tortelloni ricotta e barbabietola

Per questi tortelloni ricotta e spinaci, procedete così:

versate la farina ed il sale sul piano di lavoro o nell’impastatrice. Unite le uova intere ed impastate fino a che non avrete ottenuto una palla liscia. Suddivitetela in 8 pezzi. Tiratene uno ad uno nella “nonna papera” o a mano, se preferite! Io non vi nego che utilizzo la sfogliatrice, ne possiedo una vecchia di mamma ma sempre efficace! Ricavatene otto strisce spesse circa 3mm e larghe 10-12 cm.

Sistemate le strisce su un canovaccio e lasciatele riposare giusto il tempo di preparare il ripieno.

Mescolate la ricotta ben scolata  con il cucchiaio di barbabietolaed aggiustate con sale e pepe. Dal composto ricavate delle piccole palline che adagierete su dei quadrati di pasta di circa 5 cm di lato che avrete tagliato con un coltello dalle strisce di pasta.  Chiudete a triangolo i quadretti tenendo il ripieno al centro e premendo bene i bordi di pasta per farli aderire bene. Arrotolate le estremità alla base del triangolo intorno al dito e chiudete i lembi premento per chiudere l’anello. Continuate fino ad esaurimento degli ingredienti.

Fate bollire il brodo, cuocetevi i tortelloni per 4 – 5 minuti. Serviteli caldi con parmigiano grattugiato ed una grattugiata di noce moscata se vi piace.

 

 

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi