Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 477 ricette

Categoria Primi

Grado di difficoltà Facile

Tempo di realizzazione   45'

INGREDIENTI   4 persone

Semola rimacinata di grano duro

450 g

Acqua

250 g

sale

un pizzico

Zafferano

qualche pistillo

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Malloreddus

Malloreddus

si tratta di un tipo di pasta fatta con semola ed acqua  che trae le sue lontane origini dalla Sardegna.

Si puo’ mangiare accompagnata da diverse tipologie di condimento ma preferibilmente con un buon ragu’ di salsiccia

che io preparo nella versione super veloce.

Preparateli in questi giorni in cui siamo obbligati a rimanere a casa, sara’ un modo per riunire tutta la famiglia intorno ad un tavolo dove ognuno portera’ il proprio contributo per la loro realizzazione.

PREPARAZIONE

Per i Malloreddus procedete così:

Impastate la semola con l’acqua nella quale avrete sciolto lo zafferano, aggiungete il sale.

Lavorate l’impasto fino a che non sara’ diventato omogeneo, copritelo e lasciatelo riposare per circa una mezz’ora.

Riprendete l’impasto e ricavate dei filoncini lunghi  20 cm, dal diametro di un mignolo; con l’aiuto di un tarocco o di un coltello fate tanti tocchettini di un centimetro. Schiacciateli adesso con il pollice facendoli rotolare sull’apposita tavoletta rigata, se non la possedete potete schiacciarli semplicemente su un piccolo tagliere liscio di legno, la loro forma restera’ la stessa anche se risulteranno lisci

Disponete i malloreddus su un panno infarinato ben distanziati tra di loro, copriteli con un telo e se volete potete lascarli cosi fino al giorno seguente. Radunateli in una ciotola pronti per essere buttati in acqua bollente poco salata, altrimenti si disferanno, ed esser cucinati con un buon sugo svelto di salsiccia

La loro cottura

Se invece volete congelarli dovrete stenderli su dei vassoi e riporli nel freezer e solo quando saranno ben freddi potrete trasferirli in sacchettini per alimenti.

 

Seguimi su Instagram

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA