Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 520 ricette

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Medio

Tempo di realizzazione   30'

INGREDIENTI   12 persone

Farina 00 di forza ( io Caputo Rossa)

550 g

Latte

200 g

Zucchero semolato

80 g

Scorza di limone

2

Uova grandi

2

Burro fuso

50 g

Burro a pomata

50 g

Sale

8 g

Lievito di birra

15 g

Uovo per pennellare

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Brioche quattro e quattr’otto

Brioche quattro e quattr’otto

Agli albori della mia passione per la cucina, quando ancora era lontano da me l’idea di avere un blog, ho frequentato molti corsi amatoriali di ogni genere. Tra i vari insegnanti più o meno competenti, ce ne sono stati alcuni che spiccavano per la loro professionalità e capacità. Una fra queste è stata Paoletta Sersante e Adriano Continisio. Loro erano tra i più gettonati e sicuramente tra i più competenti per la panificazione ed i lievitati. Partecipai ad un corso di panificazione e da allora ho sempre seguito le loro ricette dalle quali ho spesso tratto spunto per le mie realizzazioni. Questa ad esempio è una interpretazione di Paoletta per una brioche veloce, senza perdersi troppo nei meandri di tempi e metodi. E’ vero, c’e’ un pò troppo lievito di birra, e considerate che l’ho già dimezzato, ma chi è pratico di panificazione saprà certamente come muoversi per diminuire la dose del ldb e magari sostituirlo del tutto con il lievito madre.

Questa è una buonissima e morbidissima brioche che, la cui sofficità sarà limitata nel tempo, dato l’utilizzo del lievito di birra, ma vi garantisco che, non durerà poi così a lungo.

Se poi pensate di non consumarla subito, cuocetela e congelatela, la utilizzerete al bisogno!

Buona esecuzione!

Questa che vi presento è la versione veloce per la realizzazione di una brioche

PREPARAZIONE

Brioche quattro e quattr’ott0

Per questa brioche quattro e quattr’otto, scaldate leggermente il latte con la scorza di un limone. Sciogliete 50 g di burro insieme alla scorza grattugiata del secondo limone e tenete da parte (il burro va aggiunto alla fine).

Preparate adesso il resto degli ingredienti; battete le uova e prelevatene 100 g, (la parte restante la utilizzerete per la pennellatura finale, conservatela quindi in frigo).

Mettete nell’impastatrice il latte tiepido insieme alle uova sbattute e lo zucchero, sbriciolate il lievito ed azionate l’impastatrice per 3/4 minuti.

Aggiungete la farina a più riprese ed impastate fino a legare l’impasto, aggiungete quindi il sale e a piccoli pezzetti e poco alla volta prima il burro a pomata e poi un cucchiaino alla volta il burro fuso. Incordate l’impasto aumentando la velocità della planetaria. L’impasto si dovrà aggrappare al gancio dell’impastatrice.

Prelevate l’impasto, arrotolatelo e fatelo lievitare per un’ora. Trascorso questo tempo riprendete l’impasto in mano e fate le pieghe di forza schiacciando la pasta con le mani a mò di quadrato e portate verso il centro i quattro angoli. Formate nuovamente una palla e fatela riposare una mezz’ora in una ciotola coperta da pellicola.

Trascorso questo tempo preparate la pezzatura.

Io ho utilizzato uno stampo da plumcake della misura 25 cm x 10 cm ed ho preparato delle palline da 100 grammi ciascuna.

Con la parte restante ho utilizzato uno stampo 20 cm x 10 cm sempre da plum cake facendo quattro palline da circa 100 g l’una . Entrambe gli stampi li ho imburrati ed infarinati, ho inserito le palline come indicato sopra ed ho fatto lievitare per circa un’ora e mezzo e comunque fino al raddoppio.

Preriscaldate il forno a 165 gradi. Pennellate i pani brioche con l’uovo che vi era avanzato . Infornate per circa 25 minuti lo stampo più piccolo e per 35 minuti quello più grande.

Gustate il pan brioche a fette per la colazione, se preferite tostatelo con un velo di burro e marmellata, in alternativa staccate le singole palle e mangiatele come vi pare…!!!

 

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci