Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 520 ricette

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Facile

Tempo di realizzazione   60'

INGREDIENTI   6 persone

Per l'impasto:

Farina 00

125 g

Farina manitoba

100 g

Burro

40 g

Zucchero semolato

40 g

Lievito di birra fresco

8 g

Latte intero

85 g

Acqua

40 g

Sale fine

un pizzico

Estratto di vaniglia

1 cucchiaino

Per il ripieno:

Latte intero

250 g

Zucchero semolato

50 g

Amido di mais

20 g

Panna fresca

300 g

Zucchero a velo

20 g

Estratto di vaniglia

1 cucchiaino

Zucchero a velo

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Fiocchi di neve

Fiocchi di neve

Le piccole brioches ripiene di crema al latte che spopolano a Napoli ma che fanno ormai parte dei dolci della nostra Italia da replicare. Ideate dalla pasticceria “Poppella” del Rione Sanità vengono adesso prodotte un pò ovunque. Chiamatele “Fiocchi di neve” o anche “Nuvole”  ma provate insieme a me a realizzare queste meravigliose bontà!

PREPARAZIONE

Fiocchi di neve

Per preparare i fiocchi di neve procedete così:

Nella ciotola della planetaria, sciogliete il lievito con il latte e l’acqua poi unitevi tutti gli altri ingredienti dell’impasto, tranne il burro.

Iniziate ad impastare con il gancio aumentando la velocità fino a che non otterete una massa compatta. Quando l’impasto si sarà incordato e si distaccherà completamente dalle pareti della planetaria, unite il burro, poco alla volta fino a completo assorbimento. L’impasto sarà adesso morbido ed elastico. Trasferitelo in una ciotola e copritelo con pellicola trasparente lasciandolo lievitare per un’ora e comunque fino al suo raddoppio.

Mentre l’impasto lievita, dedicatevi alla crema al latte.

Riscaldate il latte con l’estratto di vaniglia. Mescolate zucchero amido ed aggiungervi il latte tiepido. Trasferite il composto sul fuoco e fate addensare. La crema calda non si presenterà molto soda ma lo diventerà una volta freddata.

Quando la crema sarà freddata montate anche la panna con lo zucchero a velo. Unite la crema alla panna montata e una volta amalgamato bene il tutto riempite con questo composto un sac a poche con una bocchetta liscia con il foro piuttosto piccolo. Riponetela in frigo.

Una volta che l’impasto sarà raddoppiato, sgonfiatelo e procedete a fare la pezzatura  pesando  tante palline da 20 grammi ciascuna, ne otterrete 20. Riponetele distanziate su una leccarda copritele con un panno e fatele lievitare fino al raddoppio. Infornatele a 180 gradi in forno già caldo per 10 minuti.

Lasciate intiepidire le piccole brioches e procedete a riempirele con la crema al latte che avete preparato. Fate attenzione a non farle freddare perchè i fiocchi di neve vanno farciti caldi perchè solo così l’impasto interno cede lasciando entrare la crema.

Farcitele quindi aiutandovi praticando un piccolo foro nella parte inferiore delle brioches.

Lasciate raffreddare per un’ora poi cospargetele con zucchero a velo e servite.

Se avanzano, cosa abbastanza improbabile, conservate in frigo.

 

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci