Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 477 ricette

Categoria Contorni

Grado di difficoltà Facile

Tempo di realizzazione   15'

INGREDIENTI   6 persone

carote

4

finocchi

2

cavolo fiore

12

zucchine

500 gr

pomodori piccadilly

10

cipolla

2

curcuma

12 cucchiaino

sale pepe

qb

brodo

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Verdure e …curcuma

Verdure e …Curcuma! Ma di cosa stiamo parlando?

La curcuma e’ una spezia molto aromatica che arricchisce il sapore di ogni ricetta della nostra cucina. Ma e’ anche un vero e proprio toccasana per la salute ed il benessere poiche’ contiene un principio attivo, la curcumina, che e’ oggetto di molti studi scientifici per il suo potere antivirale, antibatterico e antitumorale.

La curcuma e’ una pianta delle regioni asiatiche di cui si apprezza la radice, molto simile allo zenzero che differisce pero’ da questo per il colore arancio e non giallo. Possiamo trovarla sotto forma di tubero oppure in polvere. La curcumina e i curcuminoidi sono i principi della pianta della curcuma che gia’ la medicina ayurvedica conosceva per infinite proprieta’. La curcumina e’ risultata antibatterica, in grado di coadiuvare l’organismo nel contrastare i batteri esterni, antiossidante in quanto combatte i radicali liberi presenti nell’organismo che sono tra le maggiori cause di invecchiamento e anche antitumorale. Nelle malattie neurodegenerative,  come l’alzheimer, la curcumina si e’ dimostrata un valido aiuto per ritardare gli effetti dannosi. Grandi benefici per l’apparato digerente derivano dall’assunzione della curcuma poiche’ stimola la secrezione biliare e il suo deflusso verso l’intestino. Ha anche un’azione antinfiammatoria sulle articolazioni e sulle ossa.

Tra i maggiori studi degli effetti della curcumina sul nostro organismo ci sono quelli contro l’ansia e lo stress in cui la spezia interviene placandone i livelli e quelli contro la psoriasi e le malattie dellapelle

La curcuma puo’ essere utilizzata in cucina in ogni tipo di preparazione, sia per condire zuppe e verdure che per accompagnare piatti di carne o pesce. Si puo’ mischiare ad altre spezie per provarne il sapore in modo da capire il dosaggio in base ai gusti personali . Con la curcuma possiamo condire la pasta aglio olio e peperoncino possiamo usarla come colorante o assaporala in una tazza di the’ o nella tisana con il miele.

PREPARAZIONE

Per le verdure e curcuma si procede cosi’:

Lavate e tagliate  a spicchi e tocchetti le verdure metterle in una teglia da forno foderata di carta forno e  ben distese irroretele con del brodo nel quale avrete aggiungo la curcuma. Salate e pepate a vostro gusto ed infornate a 180 gradi per circa 40 minuti avendo cura di verificare durante la cottura se le verdure hanno bisogno di altro brodo o meno.

In questa ricetta io non ho messo olio, ne ho aggiunto solo un po’ a crudo. Niente toglie pero’ aggiungere olio” buono ” prima di infornare il tutto.

Sfornate ed accompagnate le verdure a un buon arrosto di carne o pesce.

Buon Appetito

 

Seguimi su Instagram

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA