Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 520 ricette

Categoria Contorni

Grado di difficoltà Facile

Tempo di realizzazione   20'

INGREDIENTI   6 persone

Fiori di zucca grandi e freschissimi

18

Ricotta

250 g

Uova

2

Parmigiano reggiano grattugiato

50 g

Foglie di menta

10

Sale e pepe

qb

Gherigli di noci

20 g

Pomodori secchi

5

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Fiori di zucca ripieni

Fiori di zucca ripieni

Dalla cucina fiorentina vi propongo i fiori di zucca  o “fichi” ripieni.

Questa è una mia variante poichè ho aggiungo, ma solo sopra ai fiori, un trito di noci e pomodori secchi. Al loro interno invece ho lasciato la ricetta originale che prevede gli ingredienti che vi ho indicato.

Questa è la versione al forno ma si possono anche friggere previa passaggio in farina ed a seguire in uovo sbattuto.

Una seconda variante dei “fichi fiorentini” e’ l’utilizzo di carne di vitella al posto della ricotta oppure, una volta fritti si usa anche ripassarli in padella con del pomodoro.

Questa che ho fatto e’ una versione delicata, non untuosa, decisamente leggera.

Provate anche voi!

PREPARAZIONE

Fiori di zucca ripieni

Per questa versione dei Fiori di zucca ripieni, procedete così:

Tritate grossolanamente le noci ed i pomodori secchi precedentemente lavati, e tenete da parte.

Pulite i fiori e togliete il pistillo interno, fate delicatamente per non rompere i fiori.

In una ciotola mettete la ricotta, le uova il parmigiano, sale, pepe e le foglie di menta tritate finemente. Mischiate bene e, se avete un sac a poche trasferite l’impasto al suo intero e riempite i fiori uno ad uno. Se non avete il sac a poche, utilizzate un cucchiaino. Sistemate i fiori così riempiti in una leccarda rivestita di carta forno, cospargetevi sopra le noci ed i pomodori secchi, cospargeteli con un pò di pangrattato ed un filo d’olio. Infornate a forno caldo 180 gradi per venti minuti.

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Contorni