Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 625 ricette

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Facile

Tempo di realizzazione   30'

INGREDIENTI   8 persone

Farina 00 w210/300

300 g

Lievito in polvere

4 g

Burro

100 g

Zucchero

100 g

Miele

6 g

Sale

2 g

Tuorlo

70 g

Uova

25 g

Uva sultanina

100 g

Arancia candita a cubetti

80 g

Rum

10 g

Zucchero incilindretti

100 g

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Ciambella zuccherina

Ciambella zuccherina

Dolci rustici che passione! Queste cimbelle preparate con ingredienti semplicissimi sono deliziose con caffè, con tè ma anche unzuppate nel latte per colazione.

Ideali per grandi e piccini e per tutti coloro che amano le cose semplici!

Le ciambelle si conservano fino a trenta giorni se ben conservate e tenute chiuse in un sacchetto ermetico per alimenti, lontano da fonti di calore e luce.

Provatele e rimarrete sorpresi dalla bontà!

PREPARAZIONE

Ciambella zuccherina

Per questa ciambella zuccherina procedete così:

Setacciate la farina ed il lievito in polvere, dopo averli miscelati, mischiateli in planetaria o a mano, con il burro che avrete reso morbido, il miele, lo zucchero, il tuorlo le uova ed il sale sciolto in un cucchiaio di acqua.

Lavorate tutti gli ingredienti in modo delicato, fino ad ottenere un pastello omogeneo.

Aggiungete il rum ed incorporate infine la farina con il lievito in polvere. Quando l’impasto sarà strutturato, unite l’uvetta e l’arancia candita. Formate due palle di pari peso e stendetele con le mani fino a formare due cilindri del diametro di 5 cm ciascuno.

Afferrate con entrambe le mani le estremità dei cilindri ed unitele.

Avrete formato due ruote che cuocendo diventeranno le nostre ciambelle.

Appoggiate i cerchi di pasta su una teglia rivestita di carta forno. Inumiditeli leggermente con acqua o meglio ancora con uovo sbattuto ( che non è compreso negli ingredienti) e cospargete la superficie con lo zucchero in cilindretti.

Cuocete in forno statico preriscaldato per 30 minuti ( forno 160° se ventilato oppure 180° statico).

Le ciambelle possono essere conservate a temperatura ambiente per 30 giorni circa, protette da un sacchetto di plastica al riparo da aria, luce, odori.

Se volete dare un aspetto diverso alle ciambelle, cospargetele di zucchero a velo prima di informarle. Se invece volete creare un dolce più rustico, sostituite metà della farina di frumento con farina di grano saraceno e la frutta cndita con datteri fichi e frutta secca. Avrete così un prodotto sorprendente!

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci