Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 642 ricette

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Medio

Tempo di realizzazione   20'

INGREDIENTI   8 persone

Farina 00

125 g

Acqua

125 g

Burro

100 g

Uova a temp. ambiente(gr 225 pesate con guscio)

4

Sale

1 pizzico

Zucchero

1 pizzico

Amarene

qb

Zucchero a velo

qb

Crema

Latte

500 g

Uova intere

2

Farina

50 g

Scorza di arancia o limone

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Zeppole di San Giuseppe

Zeppole di San Giuseppe

Le Zeppole di San Giuseppe son talmente buone che si possono preparare in ogni occasione.

In un weekend a Napoli ne ho viste di tutte le dimensioni ed in tutte le farciture. La ricetta originale prevede la doppia cottura, in forno e fritte.

Io ve le propongo nella versione cottura al forno, diciamo più leggere…ehmm se così si può dire!

Provatele anche voi. Questa ricetta è di sicura riuscita.

 

 

 

PREPARAZIONE

Zeppole di San Giuseppe

Per le zeppole di San Giuseppe iniziate facendo bollire l’acqua con il burro, il sale e lo zucchero. Una volta raggiunto il bollore togliete il tegame dal fuoco e versatevi la farina tutta in un solo colpo e rimestate.

Riposizionate sul fuoco  medio basso la pentolina  continuando a mescolare e procedendo fino a quando l’impasto sarà asciugato bene. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.

Mettete in planetaria il composto ma se preferite potete procedere anche a mano. Unite un uovo alla volta facendo attenzione ad incorporare bene il primo  prima di procedere con il seconto. L’impasto alla fine dovrà risultare come una crema pasticciera molto densa. Trasferite l’impasto in sac a poche con bocchetta zigrinata e procedete a formare delle ciambelline facendo un doppio giro , su un foglio di carta forno precedentemente adagiato sulla placca da forno .

Se volete zeppoline piccole dovranno essere di circa 5 cm, io le ho fatte più grandi!

Infornate a forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30/40 minuti.

Ognuno conosce bene il proprio forno, nel mio, ho cotto le zeppole a 210 gradi per circa 20 minuti, ho poi abbassato la temperatura a 180 gradi per altri 10 minuti ed ho continuato la cottura per ulteriori 10 minuti con una fessura aperta della porta del forno.

Cliccate qui per come preparare  la  Crema pasticcera 

A questo punto inserite la crema ormai fredda in un sac a poche, ed inseritela nel buco della ciambella, guarnite con un’amarena e spolverizzate con zucchero a velo.

Se preferite potete anche tagliare a metà le zeppole ed inserire la crema anche al centro..fate voi.. io non l’ho messa ma ho riempito soltanto il buco della ciambella, direi che può bastare!

Buon appetito.

nb: io ho pesato le uova con il guscio, ogni uovo deve pesare tra i 55 ed i 58 grammi, non di più!

indicativamente quindi 4 uova in totale dovranno  raggiungere tra i 220 ed i 232 grammi

 

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci