Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 520 ricette

Categoria Antipasti

Grado di difficoltà Facile

Tempo di realizzazione   20'

INGREDIENTI   4 persone

Farina di mais

250 g

Acqua

1 litro

Sale

10 g

Olio di semi di girasole

1 litro

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Polenta fritta

Polenta fritta

quando si prepara la polenta per un piatto fumante da mangiare con olio e formaggio o come d’uso nella tradizione vicentina, con stoccafisso, è d’obbligo prepararne un pò in più per poterla poi friggere. Infatti la polenta calda rovesciata in una pirofila unta d’olio e ben distesa, il giorno successivo, potrà essere tagliata a fette e gettata in olio caldo per ottenere dei buonissimi snack.

Questa farina che ho utilizzato viene dal vicentino. E’ un tipo particolare di mais che è stato selezionato all’inizio del ‘900 nella zona di Marano, da cui Mais Marano o Maranello. Questa tipologia di mais si distingue dalle altre per la limitata produttività ed il caratteristico sapore della polenta che con questo viene prodotta, unitamente alla sua consistenza, fine e setosa.

In questa ricetta ho inserito solo le quantità per poter portare in tavola un fritto di polenta per quattro persone, senza pensare alla…polenta fumante da mangiare con olio e formaggio…..o con stoccafisso…

 

 

 

PREPARAZIONE

Polenta fritta

Portate ad ebollizione l’acqua in una pentola dal fondo spesso ed aggiungete il sale, versate a pioggia rimestando continuamente, la farina di mais. Cuocete  per 35/40 minuti circa a fuoco basso rimestando continuamente.

Rovesciare in una pirofila rettangolare ed unta d’olio la polenta, livellandola bene. Una volta fredda, riponetela in frigo fino al giorno successivo.

Rovesciate la polenta in un tagliere e tagliate a fette e poi a quadretti la polenta. Ripassate i quadrotti di polenta nella farina di mais e friggete in olio ben caldo.

Servite come antipasto o come aperitivo.

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Antipasti