Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 443 ricette

Categoria Secondi

Grado di difficoltà Medio

Tempo di realizzazione   60'

INGREDIENTI   12 persone

Per la pasta:

Farina 0

500 g

Acqua

220 ml

Sale grosso

10 g

Strutto

125 g

Per il ripieno:

Carne di manzo macinata

300 g

Salsiccia o carne di maiale macinata

100 g

Cipollotti

400 g

Spezie miste (cumino paprica dolce origano ecc..)

a piacere

Uova sode

3

Olive denocciolate

50

Sale

qb

Olio evo

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Empanadas argentine

Empanadas argentine

Un tuffo nel passato, un viaggio, un grande viaggio in un posto lontano.  Sono passati molti anni da quel giorno ma lo ricordo come se fosse ora. Partimmo a meta’ dicembre, qui da noi nevicava, prendemmo l’aereo e dopo un lunghissimo viaggio,  quando atterrammo ci accolse un caldo pazzesco, questo era il caldo di Buenos Aires, questo era il caldo Argentino!

Fu un viaggio appassionante che ci spinse dall’Argentina al Paraguay per toccare i confini del Brasile e le bellissime cascate Iguazu. Ricordo per filo e per segno ogni momento di quella vacanza, dalle pianure sconfinate ai colori delle citta’ alla natura unica nel suo genere, il Natale trascorso in una abitazione Paraguaja  e naturalmente ricordo per filo e per segno abitudini alimentari  e piatti tipici! Uno tra tutti un cibo da strada, le Empanadas, scrigni di pasta setosa con all’interno della carne insaporita da spezie, ogni famiglia ha la sua ricetta che puo’ variare anche di molto ma ogni versione e unica nel suo genere. Questa e’ la ricetta di Marcela la mia cara amica italo-argentina che gentilmente me l’ha ceduta perche’ la raccontassi anche a voi. Le empanadas possono essere sia fritte che fatte al forno, io ho scelto la versione in forno . Provatele, possono essere oggetto di cena conviviale, di pranzi veloci fuori porta o far parte del vostro pranzo racchiuso nella schiscetta per l’ufficio!

 

 

PREPARAZIONE

Empanadas argentine

Prepariamo il ripieno, meglio il giorno precedente poiche’ si insaporira’ meglio e sara’ ben frerddo e piu’ idoneo per la farcitura.

Tagliate i cipollotti sottilmente e soffriggeteli in una larga padella con olio evo, aggiungete adesso la carne macinata e soffriggete anch’essa, unite le spezie tenendo  presente che la predominante dovra’ essere il cumino, aggiustate di sale e pepe fate freddare e riponete in frigo fino al giorno seguente.

Il giorno successivo preparete la pasta che servira’ da involucro al ripieno. procedete quindi con lo sciogliere il sale con acqua tiepida, versatelo al centro della fontana che avrete fatto con la farina, iniziare ad impastare lon le mani ed aggiungete poi lo strutto, che usiate la planetaria o meno, dovrete preparare un impasto setoso. Ponete l’impasto a riposare  per una mezz’oretta coperto da una ciotola, adesso stendetelo col matterello fino ad arrivare ad uno spessore di 2/3 mm. Con l’aiuto di un coppapasta da circa 8 cm di diametro, ricavate tanti cerchietti di pasta che man mano corprirete con un panno per non farli seccare. E’ arrivato adesso il momento di riempirli. Con l’aiuto di un cucchiaino ponete al centro del cerchietto di pasta una porzione di composto di carne, un’oliva ed un piccolo pezzettino di uovo sodo. Chiudete a mezzaluna i cerchietti di pasta e pizzicateli fino a chiuderli completamente. Disponeteli in una placca da forno foderata di carta forno, infornateli cosi al naturale o pennellati con uovo sbattuto. Le empanadas si possono sia friggere che cuocere in forno; io ho scelto la versione forno per non renderle ancor piu’ pesanti.

Servitele calde come secondo piatto o come antipasto .

Buon appetito.

 

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA