Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 605 ricette

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Medio

Tempo di realizzazione   20'

INGREDIENTI   6 persone

Farina 00

150 g

Fecola di patate

20 g

Zucchero semolato

150 g

Uova

2

Burro fuso

100 g

Lievito per dolci

1 bustina

Bacca di vaniglia

1

Per decorare:

Zucchero a velo

qb

Cioccolato fondente

100 g

Mandorle in granella

30 g

Scorza grattugiata di limone

1

Succo di limone

1/2

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Donuts mignon

Donuts mignon

Avete presente le ciambelline americane? Quelle fritte con mille decorazioni e glasse, quelle che appena le vedi t ci tufferesti in mezzo senza pensare alle calorie. Ecco, per ovviare appunto alle tante calorie, ho pensato di acquistare una cialdiera che permette la cottura senza friggerle. Ottimo no?…Per glassare ho utilizzato del cioccolato fondente per alcune, mentre per altre solo lo zucchero a velo.

Da provare!!

 

PREPARAZIONE

Donuts mignon

Questi donuts mignon sono cotti nell’apposita piastra, quindi non fritti e molto più leggeri dei Donuts americani, per realizzarli procedete così:

Accendete la piastra scaldandola bene , nel frattempo montate le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale fino a che non avrete ottenuto un composto spumoso.

Aggiungete poco alla volta farina, fecola lievito ed i semi della bacca di vaniglia. Aggiugete a filo il burro fuso ma non caldo e continuate a montare. In ultimo aggiungete la scorza di limone ed il lievito.

Trasferite l’impasto in una sacca da pasticceria, tagliate la punta in modo che il foro non risulti troppo grande. Riempite con il composto le cavità della piastra facendo attenzione a non esagerare poichè potrebbe fuoriuscire in cottura.

Una volta terminata questa operazione chiudete la cialdiera ed attendete circa 4/5 minuti, dipenderà dal vostro apparecchio, giudicate quindi voi la cottura ma ve ne renderete subito conto.

Estraete le ciambelline con l’aiuto del manico di un cucchiaino da caffè e riponetele in un vassoio, procedete con la cottura di altre ciambelle fino ad arrivare alla fine del composto.

Ne usciranno fuori circa 30 ciambelline. Una volta freddate guarnitele a piacere.

Io ho fuso a bagnomaria il cioccolato fondente e parte delle ciambelle le ho guarnite con il cioccolato. Su una parte di queste ho aggiunto della granella di mandorle, altre invece le ho spolverizzate con zucchero a velo.

Se avete voglia di preparare glasse colorate sbizzarritevi con la fantasia. Io ho preferito lasciarle quasi al naturale.

Buon appetito

donuts

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci