Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 475 ricette

Categoria Lievitati

Grado di difficoltà Medio

Tempo di realizzazione   30'

INGREDIENTI   8 persone

Farina 00

500 g

Lievito di birra

15 g

scorza di limone grattugiato

1

liquore tipo "strega"

1 bicchierino

Burro fuso

75 g

Zucchero semolato

75 g

Uova

2

Patate medie lessate

3

Olio di semi di arachidi

1 litro

Zucchero semolato per la finitura

400 g circa

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Ciambelline dolci delle suore

Ciambelline dolci delle suore

Sfogliando il mio vecchio quaderno di ricette scritte a mano e’ saltato fuori un foglietto con una ricetta a dir poco incredibile! Era la ricetta delle ciambelline dolci alle patate che ci preparavano le Suore Domenicane che presiedevano l’asilo della Romola, piccolo borgo dove sono nata e (per mia fortuna…) dove tutt’ora risiedo.

L’asilo distava veramente pochi passi da casa e ricordo che mio nonno avvolgeva la mia piccola mano  nella sua, grande e  possente, accompagnandomi a quello che per me era veramente un’ossessione…. ogni mattina infatti rappresentava una tragedia che ricordo ancora con un groppo allo stomaco; non ci volevo andare a quell’asilo  e piangevo così tanto che mamma mi sentiva da casa. Non c’era una ragione ben precisa che mi portasse alla disperazione così implacabile, le suorine erano buone ed avrebbero fatto qualsiasi cosa pur di non farmi piangere ma ogni giorno era peggio del precedente, io volevo la mamma!!! Prese dalla disperazione, mi portavano nella loro cucina e solo li pare che i miei pianti isterici si calmassero. Ricordo molto bene quei momenti, l’odore forte dell’ammoniaca per dolci che utilizzavano per i biscotti o il cremor tartaro, nomi che fin da piccolissima conoscevo, un tavolo bianco di marmo di Carrara dove con un enorme mattarello stendevano biscotti che poi sarebbero stati nostri.

Un giorno per Carnevale ho assistito alla frittura di ciambelline dolci fatte con le patate. Ferma in un angolo della cucina, quasi minacciata dalla Madre Superiora se mi fossi mossa  tanta era la paura che mi scottassi con l’olio caldo, io restando  immobile osservavo ogni movimento .

Ne uscirono fuori dei dolcetti buonissimi che  fui la prima di tutti i bimbi ad assaggiare, oltre ad essere antipatica e piagnucolona, ero anche inappetente e questa occasione era perfetta per farmi mettere in bocca qualcosa.

La ricetta delle Ciambelline dolci delle Suore arrivo’ in mano alla mamma, e poi in mano a mia sorella che a distanza di tempo in non so quale occasione, me l’ha trascritta in un foglietto.

Quel foglietto e’ saltato fuori dal mio vecchio quaderno di ricette che non aprivo veramente da anni. Al suo interno appunti presi e mai copiati e qualche ricetta inedita come questa che vi lascio con gioia!

Provatela in questi giorni di Carnevale dove le fritture hanno la meglio su ogni tipo di ricetta!

 

 

 

PREPARAZIONE

Ciambelline dolci delle suore

lessate le patate con la buccia, una volta cotte pelatele e passatele allo schiacciapatate, tenetele da parte finchè non saranno tiepide. Sciogliete il lievito di birra in un po’ d’acqua, quanto basta perchè possa sciogliersi. Mettete in planetaria la farina, al centro il lievito sciolto nell’acqua, le uova e le patate schiacciate ormai intiepidite, azionate la planetaria ed impastate bene unite il burro e continuate ad impastare fino ad ottenere un composto elastico ed omogeneo. Estraete l’impasto dalla planetaria e ponetelo sulla spianatoia per una decina di minuti coperto da una ciotola.

Trascorso questo tempo riprendete il panetto e ricavatene tanti pezzettini da 30 grammi ciascuno, formate tanti cilindretti e chiudeteli a ciambellina. copriteli con un telo e lasciate lievitare per un paio d’ore . La lievitazione variera’ dalla temperatura esterna.

Scadate in una padella adatta alle fritture, un litro d’olio,  friggete le ciambelline girandole quando avranno preso colore sul lato inferiore. Estraetele dall’olio e passatele immediatamente in abbondante zucchero semolato e mettetele in un capiente vassoio

 

Seguimi su Instagram

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA