Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 595 ricette

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Facile

Tempo di realizzazione   20'

INGREDIENTI   6 persone

Per le meringhe:

Albumi a temperatura ambiente

60 g

Zucchero semolato

60 g

Zucchero a velo

130 g

Per la torta gelato:

Gelato al gusto che preferite ( io crema)

400 g

Panna montata

200 g

Zucchero a velo

30 g

Gocce di cioccolato

50 g

Per guarnire e rifinire:

Fragole (a piacere)

3 grandi

Panna montata

200 g

Zucchero a velo

30 g

Fiori eduli

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Torta gelato

Torta gelato

Una torta gelato nata per caso per recuperare qualche ingrediente presente nel frigo e nel congelatore.

La torta infatti l’ho preparata utilizzando un barattolino di gelato dimenticato nel congelatore e degli albumi d’uovo che ho fatto diventare meringhe. Unendo qualche altro ingrediente che potete cambiare a vostro piacimento direi che questa è quasi diventata una sorta di  Marengo.

 

PREPARAZIONE

Torta gelato

Prepariamo le meringhe per la torta gelato:

In una planetaria montate a neve lo zucchero semolato con gli albumi. Una volta che sarà diventato spumoso e lo zucchero si sarà sciolto, aggiungete lo zucchero a velo. Mischiate piano per non smontare il composto. Trasferite in sac a poche il composto e, con l’aiuto di una bocchetta liscia diam. 8 mm ricavate dei bastoncini che dovranno avere l’altezza dello stampo della torta.

Accendete il forno a 90 gradi e fatele cuocere per  due ore in modalità ventilato. Dopodichè spengete il forno e fate freddare le meringhe.  Se volete avvantaggiarli potete preparare le meringhe ache molto tempo prima perchè queste si conservano benissimo per mesi in un barattolo chiuso ermeticamente.

Passiamo alla torta:

Togliete il barattolo del gelato dal congelatore e mentre si ammorbidisce, foderate uno stampo da 22 cm con carta forno o con strisce in acetato.

Montate i 200 g di panna con 30 g di zucchero a velo ed andate ad incorporarla al gelato ammorbidito. Aiutatevi tranquillamente con la planetaria. Aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate ancora un pò.

Trasferite il composto nello stampo foderato, livellatelo e mettetelo nel congelatore.

Solo al momento di servire la torta, montate i restatanti 200 g di panna con i 30 g di zucchero e tenete da parte. Estraetela dal congelatore, liberatela dalla carta forno o dall’acetato e ponetela immediatamente sul piatto da portata.   Rivestitela tutta con uno strato di panna montata e livellate bene. Decoratela con i bastoncini di meringa e con degli spuntoni di panna. La torta può essere congelata e tirata fuori al momento di servirla. Prima di portarla in tavola  aggiungete le decorazioni che più vi piacciono. Io ho aggiunto dei fiori eduli e delle fragole.

Buon appetito!

Torta gelato

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci