Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 477 ricette

Categoria Secondi

Grado di difficoltà Medio

Tempo di realizzazione   60'

INGREDIENTI   4 persone

Polpa macinata di manzo

500 g

Spinaci

350 g

Speck

200 g

Parmigiano reggiano grattugiato

50 g

Uova

2

Rotolo di pasta sfoglia rettangolare ( anche gluten free)

1

Latte

qb

Pangrattato ( anche gluten free)

qb

Olio evo

qb

Sedano

1

Olio evo

qb

Pomodori Pachino

10

Sale e pepe

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Polpettone ripieno e sedano rifatto

Polpettone ripieno e sedano rifatto

Buono e saporito il polpettone si prepara in mille modi, si cucina oggi ma si puo’ mangiare  anche domani,  ottimo per riciclare la carne o le verdure avanzate e non solo. Questa versione e’ preparata con carne macinata e con spinaci e rifinito con una griglia di pasta sfoglia che se volete potete omettere, ma che lo rende visivamente anche un ottimo secondo piatto per la domenica. E l’accompagnamento? …un semplice e veloce sedano rifatto, tipica ricetta Toscana , un ricordo di nonna che me lo faceva spesso quando le avanzava il sughetto del roast beef , lei diceva che fatto con quell’olietto  era più saporito..e come fare darle torto!!

 

 

 

PREPARAZIONE

Polpettone ripieno e sedano rifatto

Tritate lo speck ed unitelo insieme alla carne macinata, le uova Il parmigiano, tre cucchiai di pangrattato e tre cucchiai di latte; otterrete un composto abbastanza umido che appiattirete a forma di rettangolo su di un foglio di carta forno aiutandovi con le mani inumidite. Saltate in padella gli spinaci con un filo d’olio e l’aglio e fateli ben asciugare; una volta freddati poneteli sopra il rettangolo di carne appiattete bene lasciando i bordi liberi. Aiutandovi con la carta forno arrotolate su se stessa la carne stringendo man mano il rotolo, chiudetelo ai lati a mo’ di caramella e legate con refe da cucina. Infornate per circa 40 minuti poi sfornatelo e fatelo intiepidire.

Srotolate la pasta sfoglia e passatevi sopra l’apposito attrezzo per formare la rete, se non lo possedete non ha importanza, foderate il rotolo di carne con la sfoglia cosi com’e’. Pennellate con un po’ di latte ed infornate nuovamente a 180 gradi fino a che la pasta sfoglia non avra’ preso colore e sara’ quindi cotta. Sfornate e lasciate intiepidire.

Adesso passiamo al sedano procedendo in questo modo.

Lavate accuratamente il sedano e togliete tutte le foglie, tagliatelo a tocchetti non troppo grossi e regolari, scladate qualche cucchiaio di olio evo in una padella e unite il sedano con una decina di pomodorini pachino, fate cuocere per una mezz’ora allungando al bisogno con acqua tiepida o con brodo vegetale. Salate e pepate a piacere .

Tagliate a fette non troppo sottili il polpettone e servite con il sedano ripassato .

Buon appetito!

 

 

Seguimi su Instagram

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA