Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 438 ricette

Categoria Tutte le Ricette

Grado di difficoltà Medio

Tempo di realizzazione   30'

INGREDIENTI   6 persone

Farina nutifree per pane

350 g

Farina di grano saraceno

50 g

Altra farina a piacere gluten free

50 g

Acqua

320 g

Lievito di birra

20 g

Olio evo

3 cucchiai

Sale

qb

Rosmarino ( a piacere)

due rametti

Sesamo o altri semi

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Panini senza glutine

Panini senza glutine

Avvicinarsi pian piano alla cucina per celiaci non è cosa da poco. Lo scambio di opinioni con chi da tempo naviga in questo mondo per necessità è piacevole ed ogni nuova scoperta stimola la mia voglia di sapere e di conoscere.

Gli intolleranti al glutine sono veramente tanti, più di quanto ognuno di noi possa immaginare e pochissimi sono i luoghi dove è possibile mangiare bene senza imbattersi in cibi preconfezionati o preparati con premiscelati,  il cui risultato  finale ha sempre lo stesso sapore. Se poi sei fortunato da trovarne uno,  preparati ad aprire il portafoglio perchè i prodotti artigianali di questo tipo sono veramente costosi. Allora, perche’ non imparare?…

Più volte ho fatto il pane per celiaci,  in diverse forme e con diverse miscele di farina, con più o meno lievito, con biga o poolish…la scelta dei panini che ho preparato oggi cade dal fatto che sono superveloci e che sono  adatti a chi ha veramente poco tempo a disposizione ma che predilige il gusto dell’home made a quello del confezionato…

Quindi, provate!

 

 

PREPARAZIONE

Panini senza glutine

Mettete in una bacinella l’acqua ed il lievito e scioglietelo con una forchetta. In un’altra bacinella grande mettete le farine mischiate bene poi aggiungete a poco a poco acqua e lievito e mischiate fino a che non sara’ diventata una palla omogenea ed appiccicosa., (e’ importante che risulti appiccicosa perche’ il senza glutine senza la giusta idratazione non lievita bene).

Una volta divenuto omogeneo aggiungete l’olio alla fine. A questo punto l’impasto dovrebbe essere diventato lavorabile e meno appiccicoso, passatelo su una spianatoia leggermente infarinata e formate una palla, trasferitela in una ciotola unta di olio e coprite con pellicola trasparente e fate lievitare per circa due ore. Riprendete l’impasto delicatamente ed aiutandovi con un tarocco e con le mani ben infarinate, ricavate delle bozzette di pane alle quali darete la forma voluta facendo attenzione a non sgonfiarle ed a non manipolarle troppo. Adagiatele su di una teglia rivestita di carta forno premete con i polpastrelli se volete delle schiacciatine oppure lasciate le forme ottenute cosi come sono. Pennellate con olio evo cospargete con rosmarino e sale maldon, oppure con semi di sesamo o girasole, insomma sbizzarritevi come meglio vi pare.

Preriscaldate il forno a 200 gradi e cuocete i panini per circa 20 minuti.

Lasciate freddare e se volete, congelate i panini così da averne di scorta.

nei 350 grammi di farina potete utilizzare meta’ nutifree e metà Caputo deglutinata, mentre nei 50 grammi di farina a “piacere”, potete utilizzare farina di amaanto, o Teff ecc ..insomma qualsiasi tipo di farina gluten free che cambiera’ il sapore dei tuoi panini ma non la loro riuscita.

Buon appetito!

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA