Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 576 ricette

Categoria Lievitati

Grado di difficoltà Medio

Tempo di realizzazione   30'

INGREDIENTI   6 persone

Farina 00

375 g

Farina di segale

125 g

Lievito madre

150 g

In alternativa lievito di birra

25 g

Miele

1 cucchiaino

Acqua tiepida

275 g

Prosciutto crudo tritato finemente

150 g

Timo tritato finemente

2 cucchiai

Sale

7 g

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Pane al prosciutto

Pane al prosciutto

Pensare al Pane al prosciutto viene in mente un panino imbottito.

In realtà questo è un pane nel cui impasto viene inserito del prosciutto tritato che nella fase della lievitazione acquisisce il suo gustoso sapore.

Se volete,  potete sostituire il prosciutto con lo speck che donerà al pane un sapore leggermente affummicato, o con del prosciutto cotto se desiderate un sapore più delicato.

Con il prosciutto anche un trito di erbe aromatiche rendono lo ancor più invitante.

Io ho utilizzato due cucchiai di timo fresco tritato ma potete inserirvi a piacere le erbette che più vi piacciono.

Si ottiene in questo modo un pane saporito, da mangiare con i formaggi, che siano essi stagionati o freschi.

Tagliatelo a fette e preparate dei golosi crostoni al forno conditi con i vostri ingredienti preferiti!

Tenete presente che per questo impasto  potete utilizzare sia il lievito di birra che il lievito madre.

Nella ricetta vi ho invatti  inserito entrambe le quantità da utilizzare , in modo da darvi la scelta sul modo di procedere.

 

PREPARAZIONE

Pane al prosciutto

Per preparare questo Pane al prosciutto iniziate con lo sciogliere nella ciotola dell’impastatrice il lievito con l’acqua tiepida. Agiungere tutta la farina e lasciate riposare per 15 minuti.

Passate in una padella antiaderente il prosciutto e senza che prenda colore, fatelo sfrigolare.

Spargete il sale ai bordi della farina ed unite prosciutto e timo, lavorate l’impasto almento per 10 minuti fino  fino ad ottenere un impasto liscio e morbido.

Cospargete con farina l’impasto, copritelo con pellicola trasparente e lasciatelo lievitare in un luogo caldo fino al suo raddoppio ovvero per circa 25 minuti se utilizzate il lievito di birra, mentre dalle due alle quattro ore circa se utilizzate il lievito madre (dipenderà molto dalla temperatura esterna).

Riprendete l’impasto, tagliatelo in quattro formando quattro palle con la chiusura sotto.

Trasferite le palline di impasto su una leccarda da forno rivestita con foglio Silpat o con carta forno.

Praticate un taglio nel mezzo a ciascuna palla. Coprite con un panno da lievitazione o con un asciughino e sopra con pellicola trasparente. L’impasto non dovrà seccare!

Attendere altri 25 minuti se si è utilizzato il lievito di birra, ed un paio d’ore se avete utilizzato il lievito madre.

Infornate a 180 gradi per 25 minuti forno ventilato.

 

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Lievitati