Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 520 ricette

Categoria Primi

Grado di difficoltà Medio

Tempo di realizzazione   60'

INGREDIENTI   4 persone

Patate lessate

400 g

tuorlo l'uovo

1

Burro fuso

1 cucchiaio

Farina

120 g

Noce moscata

qb

Fondo di pomodorini:

Pomodorini gialli

300 g

Cipolla

50 g

Aglio

1/2 spicchio

Per le vongole:

Vongole

500 g

Aglio

1 spicchio

Olio evo

qb

Prezzemolo

un piccolo mazzetto

Burro

1 noce

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Gnocchi di patate con vongole e pomodori gialli

Gnocchi di patate con vongole e pomodori gialli

Siamo abituati a mangiare gli spaghetti con le vongole, ma avete mai provato a mangiarle con gli gnocchi?

Beh buonissimi! Un fondo di pomodorini gialli, ghocchi di patate ( io ho utilizzato le superbe  Patate di Cetica ) e vongole veraci e ti senti subito in riva al mare.

Buon appetito

 

 

PREPARAZIONE

Per questi gnocchi di patate con vongole e pomodori gialli procedete così:

Un paio d’ore prima, mettete le vongole in acqua fredda salata e tenetele da parte.

Lessate le patate in acqua salata. Scolatele e fartele raffreddare un pò, quel tanto da poterle maneggiare. Togliete la buccia, pesatene 400 grammi e passatele con lo schiacciapatate. Impastatatele con il tuorlo, il burro fuso e far raffreddare un pò. Amalgamate adesso la farina, il sale e la noce moscata alle patate e lavotate il tutto.

Ottenete dall’impasto dei salamini dello stesso spessore ( 1 cm); tagliateli a pezzetti di 2 cm ciascuno. Passate eventualmente gli gnocchi sull’apposito attrezzo di legno per rigarli, o in mancanza di questo utilizzate i rebbi di una forchetta.

Disponete gli gnocchi ben distanziati tra di loro sulla spianatoia infarinata, copriteli con un canovaccio.

Preparate adesso il sugo di vongole. Lavate le vongole e fatele aprire in una padella chiusa con coperchio per circa 5 minuti. Eliminate le vongole che non si saranno aperte mentre per le altre togliete ad alcune di esse metà della valva. Mettete in una ciotola le vongole e filtrate l’acqua che avranno fatto in cottura.

In una larga padella mettete qualche cucchiaio d’olio unite l’aglio ed il prezzemolo tritato finemente ed aggiungete il peperoncino, fate rosolare dolcemente ed unitevi le vongole con l’acqua che avete tenuto da parte, fate evaporare ed aggiustate di sale se necessita.

Preparate adesso il fondo di pomodorini gialli:

Rosolate con un cucchiaio d’olio la cipolla tritata finemente, aggiungete i pomodorini tagliaati a metà, fateli stufare.  Frullate il composto in un bicchiere alto con il minipimer, filtrate con l’aiuto di uno chinoise (o di un semplice colino a maglie fitte). Avrete così ottenuto  la crema di pomodorini.

Portate adesso ad ebollizione l’acqua salata (ma non troppo..le vongole sono salate!) abbassate la fiamma e gettate gli gnocchi mentre questa sobbolle. Quando saliranno a galla scolateli e ripassateli in padella con il fondo di aglio e prezzemolo unendo una piccola noce di burro per mantecare.

Nelle fondine mettete qualche cucchiaio di fondo di pomodorini gialli, adagiatevi sopra gli gnocchi saltati. Decorate a piacere con erbe aromatiche.

 

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi