Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 606 ricette

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Facile

Tempo di realizzazione   20'

INGREDIENTI   8 persone

Farina 0

300 g

Zucchero semolato

300 g

Burro fuso

100 g

Latte

200 g

Uova

3

Lievito per dolci

16 g

Fava di tonka

un pizzico

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Ciambella alla fava tonka

Ciambella alla fava  Tonka

Una semplice ciambella che sa di casa, aromatizzata con un pizzico di fava di tonka, una spezia dal sapore caldo ed avvolgente che sembra unire quello della vaniglia, del miele e della mandorla. Originaria dell’Amazonia, la fava tonka è il seme di una pianta appartenente alla specie delle leguminose che può raggiungere fino a 25 metri di altezza. Il seme ha un colore scuro dovuto alla sua essiccazione ed è molto apprezzata in pasticceria per le sue proprietà aromatiche; si utilizza grattugiata finemente per profumare creme e torte ed aggiunta preferibilmente all’ultimo momento.

La fava tonka si trova nelle erboristerie ma anche nella grande distribuzione .   Se proprio non riuscite a trovarla potete sostituirla con i semi della bacca di vaniglia, anche se il sapore della ciambella sarà lievemente diverso.

 

 

PREPARAZIONE

Per questa Ciambella alla fava  Tonka procedete così

Montate leggermente i tuorli con lo zucchero, unite il burro fuso, il latte a temperatura ambiante e la farina, un pò alla volta.

A parte montate le chiare a neve ben ferma ed aggiungetele al composto insieme ad un pizzico di fava di tonka grattugiata.

Imburrate ed infarinate uno stampo a ciambella di cm 22. Infornate a 180 gradi per 50 minuti circa. Controllate la cottura con la prova stecchino, sfornate e fate raffreddare.

Servita la ciambella accompagnata con crema chantilly oppure gustatela semplicemente con una tazza di the o latte.

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci