Per Diletto e per Passione

Torta Luna

Tempo di realizzazione   100'

Torta Luna

Mi alzo al mattino prestissimo come ogni mattina: In  determinati periodi dell’anno il mio risveglio corrisponde all’esatta ora dell’alba, come una di queste mattine. Il cielo e’ particolarmente terso, l’aria freddissima tipica del mese di gennaio, all’orizzonte si intravede una striscia chiara e luminosa piu’ in alto l’azzurro che sfuma ancora nel blu notte. Nel mezzo a tanta promiscuita’ di colori uno spicchio di luna e’ ancora presente, chiara, lucente pronta per andare a dormire, mi fermo e la osservo nei pochi minuti disponibili che mi rimangono prima di uscire di casa, ma tanta bellezza merita una riflessione…

Quella lucentezza colpisce i miei pensieri ed ho deciso cosi di preparare una torta che fosse bianchissima con pochi fronzoli con qualche luccichio d’oro che mi facesse ricordare la sua luce, la luce della luna. Ecco che nasce la Torta Luna .

Adesso non posso proprio fotografarvi una fetta poiche’ questa luce e’ destinata ad arrivare a casa di amici…..

 

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Molto difficile

INGREDIENTI   12 persone

Bisquit al cioccolato

uova

160 g

Cioccolato fondente

150 g

Burro

150 g

Zucchero

30 g

Amido di mais

30 g

Croccante

Pralinee'

165 g

Cornflakes sbriciolati

95 g

Pasta di nocciola

50 g

Cioccolato fondente

40 g

Mousse al cioccolato

Panna fresca

500 g

Cioccolato fondente

275 g

Crema di marroni

135 g

Zucchero

100 g

Albume

50 g

Gelatina alimentare in fogli

10 g

Per completare

bomboletta di burro di cacao effetto velluto bianco

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Torta Luna

Iniziamo dal Bisquit al cioccolato:

Montete gli albumi a neve e sbattete i tuorli a parte con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, unite il burro fuso con il cioccolato (temperatura massima 32 gradi) poi incorporate gli albumi montati e l’amido di mais setacciato. Stendete il composto su una placca foderata di carta forno dello spessore inferiore ad 1 cm. Infornate a 175 gradi per circa 12 minuti. Sfornate e ritagliatevi un disco di 22 cm di diametro. Tenete da parte.

Procediamo con il croccante

Sciogliete il cioccolato ed aggiungete la pasta di nocciola, il praline’, un pizzico  di sale ed i cornflakes. Stendete il composto tra due fogli di carta forno e fate raffreddare a temperatura ambiente. Una volta freddo ritagliate un disco di 18 cm di diametro. Tenete da parte.

Passiamo adesso alla mousse al cioccolato

Azionate la planetaria al minimo ed iniziate a montare gli albumi. Cuocete lo zucchero con un paio di cucchiai di acqua controllando la temperatura, deve arrivare a 121 gradi, versate adesso lo sciroppo di zucchero sugli albumi con le fruste in movimento aumentando la velocita’, proseguite montando fino a che la meringa non si sara’ freddata. Avrete così ottenuto la meringa italiana.

Ammollate la gelatina in acqua fredda. Spezzate il cioccolato, ponetelo in una ciotola. Portate a bollore la meta’ della panna e versatela sul cioccolato, mischiate bene fino a che non sara’ ben sciolto controllando la temperatura che dovra’ essere a 45 gradi, aggiungete adesso la gelatina ben strizzata e mischiate fino a che non si sara’ sciolta completamente. Incorporate adesso la meringa italiana ed in ultimo la rimanente panna semimontata.

Trasferite adesso la mousse in un sac a poche, versate in uno stampo di silicone a semisfere, quattro semisfere basteranno per ricavare poi due sfere. Trasferite lo stampo in congelatore.

Prendete adesso lo stampo ( io ho utilizzato uno stampo  LUNA in silicone di una nota azienda ) versate una parte della mousse sovrapponetevi il disco di croccante,  riempite il resto della mousse e chiudete con il disco di bisquit adattandone la misura se risultasse troppo grande. Riponete nel congelatore per un minimo di 4 ore.

Togliete dal freezer, sformate con precauzione e mettete la torta Luna su di una gratella da pasticceria. Spruzzate con la copertura effetto velluto .

Prendete le semisfere, toglietele dallo stampo di silicone, unitele con una goccia di cioccolato fondente sciolto, spruzzatevi la copertura effetto velluto e ponete le piccole sfere sugli incavi della Torta Luna.

Decorate a piacere, io ho utilizzato delle foglie di oro edibile.

Togliete dal freezer la torta circa 3 ore prima di servirla in tavola.

Buon appetito!

 

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci