Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 520 ricette

Categoria Primi

Grado di difficoltà Facile

Tempo di realizzazione   20'

INGREDIENTI   4 persone

Per i canederli:

Pane raffermo

150 g

Latte

100 ml

Gorgonzola

100 g

Uova

2

Farina

1 cucchiaio

Erba cipollina

2 cucchiai

Per la zuppa di cipolla:

Cipolla

200 g

Olio d'oliva

30 g

Brodo di carne ( oppure acqua )

1 litro

Aglio

1 spicchio

Alloro

1 foglia

Timo

1 rametto

sale e pepe

qb

Per guarnire:

erba cipollina

qualche rametto

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Canederli schiacciati in zuppa di cipolla

Canederli schiacciati in zuppa di cipolla

I Canederli sono un piatto tipicamente tirolese, che vanta  origini antichissime; si parla addirittura che la loro esistenza  risalga al 1200! Un piatto poverissimo fatto di avanzi e di impasti di tutto ciò che i montanari avevano nei loro masi. Dalle uova alla farina, al pane raffermo, allo speck ed alle erbe aromatiche. Molteplici sono le interpretazioni e le varianti. Io vi propongo questa originale versione. Contrariamente alla forma solitamente rotondeggiante del canederlo, questo si differenzia per essere schiacciato.

Sono molto legata ai canederli perchè mi ricordano moltissimo i miei genitori che amavano le dolomiti in modo incondizionato. Vi presento quindi questo piatto sublime, provatelo e viaggerete con la mente….

 

 

PREPARAZIONE

Canederli schiacciati in zuppa di cipolla

Tagliate il pane a dadini e metteteli in una ciotola. Riscaldate il latte e scioglietevi la metà del gorgonzola. Unite tutto con le uova, la farina, l’erba cipollina ed il sale al pane. Impastate bene e poi fate riposare per 15 minuti circa. Formate dei canederli tondi e poi e poi schiacciateli con la mano. Riscaldate il burro in una padella e rosolate da entrambi i lati i canederli fino a che saranno di un bel color marroncino. Tenete da parte.

Pelate la cipolla, tagliatela a striscioline e doratela nell’olio. Irrorate con il brodo di carne e portate ad ebollizione la zuppa aromatizzandola con l’aglio, l’alloro, il timo, aggiungete sale e pepe. Fate bollire il tutto.

Nel frattempo portate ad ebollizione abbondante acqua salata in una pentola e cuocetevi lentamente i canederli pressati. Servite i canederli nella zuppa di cipolla calda con l’erba cipollita tagliata finemente.

 

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi