Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 625 ricette

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Facile

Tempo di realizzazione   40'

INGREDIENTI   8 persone

Per la meringa:

Albume

150 g

Zucchero semolato

150 g

Zucchero a velo

325 g

Per la Chantilly

Mascarpone

150 g

Panna fresca

150 g

Zucchero a velo

25 g

Confettura di fragole

3 cucchiai

Essenza alimentare di lavanda

1 goccia

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Pavlova chantilly fragole e lavanda

Pavlova chantilly fragole e lavanda

Una deliziosa base di meringa racchiude una sorta di crema chantilly aromatizzata alla fragola e lavanda.

Di sicuro effetto per le vostre cene speciali insieme ai vostri amici.

Non pensiate sia difficile realizzarla!

 

PREPARAZIONE

Pavlova chantilly fragole e lavanda

Per questa Pavlova chantilly fragole e lavanda, montate gli alumi con lo zucchero semolato, quando il composto risulterà bianco e spumoso, aggiungete lo zucchero a velo setacciato ed inglobatelo alla meringa con una spatola. Trasferite il composto in un sac a poche con bocchetta 15/16 mm .

Disegnate su un foglio di carta forno un cerchio di 20 centimetri. Capovolgetelo in modo che la scritta non rimanga a contatto con il composto  e fermatelo con un po’ di meringa alla leccarda del forno. Con il sac a poche ricavate degli sbuffi di meringa allungandoli verso l’interno. Riempite la base e ripetete l’operazione facendo un secondo cerchio. Infornate a 90 gradi per 3 ore circa. Estraete la meringa ormai cotta e fatela freddare.

Montate adesso la panna con lo zucchero a velo, unite la confettura di fragole ed a seguire il mascarpone. In ultimo unite a piacere una goccia di lavanda. Trasferite il composto di panna mascarpone e marmellata, in sac a poche con bocchetta della stessa misura utilizzata per la meringa.

Formate un altro cerchio concentrico di sbuffetti di crema, guarnite a piacere con fragole, frutti di bosco o altro.

Potete preparare un paio di giorni prima la base di meringa conservandola in un sacchetto per alimenti chiuso ermeticamente.

La pavlova va completata con la crema solo al momento di servirla altrimenti la meringa perderà la sua croccantezza e diventerà morbida.

 

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci