Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 520 ricette

Categoria Primi

Grado di difficoltà Medio

Tempo di realizzazione   40'

INGREDIENTI   4 persone

Ceci cotti

400 g

Carote

2

Cipolla

1

Sedano

1 stocco

Peperoncino

qb

Olio evo

qb

Sale qb

Rosmarino

qb

Per la pasta (tria):

Semola rimacinata

150 g

Farina 00

150 g

Acqua

170 g

Olio

1 cucchiaio

Sale

1 pizzico

Olio di semi

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Ciceri e tria

Ciceri e tria

Avete mai sentito parlare di questa pasta? Io si ma in realtà non l’ho mai mangiata fino ad oggi. Si tratta di un piatto particolare ed un pò laborioso tipico del salentino. Cos’ha di particolare? Sono delle tagliatelle preparate con semola, farina 00 ed acqua, una parte di queste vengono  fritte e una parte bollite. Il tutto amalgamato in una succulenta base di ceci ripassati con un soffrittino. Che ve lo dico a fare, oggi me le sono fatte e me le sono mangiate!

Provatele anche voi!

 

PREPARAZIONE

Ciceri e tria

Per questo piatto speciale di Ciceri e tria procedete così.

Sul piano di lavoro o nella planetaria, mettete le due farine un pizzico di sale e l’olio, impastate fino ad ottenere un impasto liscio. Mettetelo a riposare per mezz’ora avvolto nella pellicola.

Tagliate a coltello o con un mixer, carota cipolla e sedano, fate soffriggere con qualche cucchiaio d’olio in una larga padella. Una volta rosolato aggiungete due o tre punte di rosmarino ed  i ceci privi della loro acqua. Fate rosolare e prendere sapore per 10 minuti aggiungendo un pò d’acqua di cottura. Mettete solo una piccola parte di ceci nel bicchiere del minipimer e frullate , unite poi la crema di ceci ottenuta nella padella insieme ai  ceci rimasti. Tenete da parte.

Infarinate con la semola il piano di lavoro e stendete con il matterello una sfoglia non troppo sottile, in alternativa utilizzate la macchinetta per la pasta tirando delle sfoglie lunghe non più di 10 cm ciascuna. Passatele nel rullo delle tagliatelle e disponetele poi su un panno infarinato.

Scaldate l’olio di semi in una padella. Attorcigliate una ad una parte delle tagliatelle e friggetele, scolatele e tenetele da parte.

Lessate le tagliatelle rimaste per un minuto ed unitele ai ceci. Completate il piatto con le spirali di pasta fritta.

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi