Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 625 ricette

Categoria Primi

Grado di difficoltà Facile

Tempo di realizzazione   30'

INGREDIENTI   4 persone

Cipolle

1 Kg

Brodo vegetale

1 lt

Sale e pepe

qb

Olio evo

qb

Pecorino di Pienza stagionato

qb

Fette di pane toscano

8

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Carabaccia

Carabaccia

La Carabaccia è un piatto povero della cucina toscana, ma non per questo non saporito!

Per prepararlo si usano semplicemente delle cipolle stufate per lungo tempo, si guarnisce la zuppa con del pane toscano polverizzato con del pecorino e si gusta ben calda

La consistenza di questa zuppa è fluida ma non deve però essere troppo liquida e si accompagna sempre con pane toscano abbrustolito ed un’abbondante grattugiata di pecorino.

PREPARAZIONE

Per preparare la Carabaccia procedee in questo modo:

tagliate sottilmente le cipolle e mettetele a stufare con un filo d’olio evo ed un mestolo di brodo caldo e coprire con un coperchio. Aggiungere man mano altro brodo quando sarà assorbito quello messo in precedenza. Continuate a cuocere per circa 40 minuti e counque fino a che le cipolle non risulteranno ben disfatte. regolate con sale e pepe.

Tagliate il pane toscano e utilizzatene quattro fette che andrete ad abbrustolire in una padella con un filo d’olio.

Distribuite la zuppa in piatti fondi o in cocotte, guarnite con fette di pane, aggiungendo subito del pecorino per farlo fondere.

Servite la Carabaccia ben calda.

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi