Responsive Menu Pro Image Responsive Menu Clicked Image
Per Diletto e per Passione 503 ricette

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Facile

Tempo di realizzazione   30'

INGREDIENTI   6 persone

Per la torta:

Burro

210 g

Bacca di vaniglia

1

Scorza di limone grattugiata

1

Zucchero

210 g

Uova

45 g

Tuorli

75 g

Semolino

115 g

Farina 00

115 g

Per i biscottini di frolla:

Burro

100 g

Baccello vaniglia

1

Scorza di limone

1/2

Zucchero a velo

80 g

Miele di acacia

20 g

Uova

40 g

Farina 180 w

200 g

sale

1 g

Lievito di birra a piacere

2g

Marmellata a piacere

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


Torta sabbiosa con semolino di Iginio Massari

Torta sabbiosa con semolino di Iginio Massari

Fa parte delle “Torte da viaggio” questa torta di Iginio Massari, tratta da un suo famoso libro. L’ho preparata ieri per la colazione. E’ questa una torta dalla struttura molto delicata, senza lievito  e richiede solo un po’ di attenzione nella fase di lavorazione e cottura, ma vi giuro che la sua scioglievolezza e’ unica.

L’unico ingrediente che potreste non avere in casa e’ il semolino, vi consiglio quindi di segnarvelo per la prossima spesa!!

PREPARAZIONE

Torta sabbiosa con semolino di Iginio Massari

Per una tortiera da 20 cm

Per la massa al semolino:

Setacciate insieme le farine. Incidete il baccello di vaniglia ed estraete i semini, incorporateli al burro morbido insieme con la scorza di limone; aggiungete lo zucchero e montare in planetaria con la frusta per circa 15 minuti. Poco per volta incorporate le uova ed i tuorli alternandoli alle polveri fno ad ottenere una massa omogenea. Distribuite il composto nella tortiera ben imburrata ed infarinata con la farina di semolino e  cuocete a 180 gradi per circa 30 minuti.

Per la frolla tipo Milano  si ottengono diversi biscotti dai quali ne ho presi solo 7 per la decorazione, i rimanenti potete mangiarli quando e come volete:

Incidete il baccello di vaniglia, estraete i semini ed uniteli  al burro morbido insieme con la scorza di limone; aggiungete lo zucchero, il miele e lavorae in planetaria con lo scudo. Quando l’impasto sara’ omogeneo ( ma non montato) sciogliete il sale nelle uova ed incorporatele. Appena la massa sara’ uniforme e leggermente cremosa, abbassatee la velocita’ della macchina, aggiungete la farina setacciata con il lievito ed impastare al minimo fino al totale assorbimento. Formate un panetto avvolgetelo in pellicola alimentare e lasciatelo stabilizzare in frigo per 10/12 ore.

Trascorso questo tempo lavorate la pasta frolla per qualche minuto, stendetela ad uno spessore di 3 mm ricavatene con un coppasta dei biscottini ad anello. Disponeteli su una placca foderata di carta forno e cuocete a 165 gradi per circa 10/12 minuti. Lsciate raffreddare.

Spolverate i biscottini con lo zucchero a velo, adagiate sulla torta fredda e farcite la parte centrale vuota dei biscotti con della confettura, io ne ho scelta una alle pere.

 

Seguimi su Instagram

ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci