Per Diletto e per Passione

Biscotti all’olio d’oliva

Tempo di realizzazione   15'

Biscotti all’olio d’oliva

Stare lontana dalla cucina mi costa veramente molto ma talvolta e’ inevitabile, ciò  non vuol dire dimenticare del tutto ciò  che si ama fare, basta saper scegliere  con cura la semplicità, cercando cose veloci da realizzare ma di sicuro successo. Questi sono biscotti di una leggerezza estrema e di una facilita’ di realizzazione quasi da non credere,  che rimandano ai sapori di un tempo e all’utilizzo dell’olio d’oliva che nella nostra terra ha sempre fatto da padrone. Il sapore dell’olio cambia dalla zona in cui viene franto, dalle olive e dal momento in cui queste  vengono raccolte e poi utilizzate. Per parlare dell’olio e’ necessario molto tempo e preparazione e rimando al futuro spero prossimo, un ampliamento delle mie conoscenze, nel frattempo vi dico che  per questi dolcetti e’ necessario un olio extravergine di oliva delicato, mai aggressivo che lasci in bocca quel retrogusto non troppo forte ma nello stesso tempo percettibile. Io ho scelto un olio prodotto da una mia amica, nella collina di fronte a casa,  ho preferito  appunto un olio  che si differenzia dagli altri ,sempre da lei prodotti , per la sua delicatezza.

Assaggiate questi biscotti come fine pasto o per merenda con te’ o caffè’, graditi anche ai bambini in ogni occasione.

 

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   8 persone

Fatima 00

350 gr

Olio extravergine di oliva

50 ml

Zucchero semolato

100 gr

Uova medie

2

Tuorli

1

bacca di vaniglia

1/2

sale

un pizzico

buccia di limone non trattato e grattugiato

Lievito per dolci

10 gr

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Biscotti all’olio d’ oliva

procedete cosi…

Mettete le uova intere ed il tuorlo in una ciotola e sbattetele con lo zucchero per un minuto, aggiungete quindi continuando a sbattere, l’olio extravergine di oliva, i semi della bacca di vaniglia e il limone grattugiato.

Setacciate in una ciotola la farina ed il lievito aggiungete il sale ed unite al composto di uova e zucchero e cominciate ad impastare fino a che il tutto non diventa liscio ed omogeneo, se necessita di altra farina aggiungetene un po’ , il tutto deve risultare come una normale frolla.

Avvolgete adesso l’impasto e ponetelo in frigo per almeno mezz’ora, poi toglietelo e su di una spianatoia ben infarinata stendete l’impasto fino ad arrivare ad uno spessore di circa 5 mm, tagliate adesso i biscotti utilizzando un coppa pasta ed  adagiateli su  di una teglia foderata di carta forno;  fateli cuocere in forno a 180 gradi per circa 15 minuti.

Una volta cotti estraeteli dal forno e fateli raffreddare sulla teglia poi conservateli in una scatola con coperchio o in un contenitore a chiusura ermetica.

Se volete rendere i biscotti più’ ricchi, prima di infornarli, potete spennellarli con panna fresca e cospargerli con zucchero di canna.

 

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci