Per Diletto e per Passione

Vellutata Popeye speziata

Tempo di realizzazione   20'

Vellutata Popeye speziata

Durante i miei spostamenti casa lavoro, in questi giorni, riflettevo quanto questo caldo e le molte cose da fare rendano necessario un impiego sempre piu’ intenso di forza ed energie: pensavo che il buon Braccio di Ferro aveva una medicina speciale che funzionava! ..e anche velocemente!!! Presa dalle risate ho pensato bene che anche cartoni animati possono soccorrerci…Ecco fatto..ci provo! Una bella vellutata veloce e semplice a base di spinaci. Poche mosse ed il gioco e’ fatto…e adesso non fatemi arrabbiare perche’ se l’ingrediente funziona…dovrete starmi alla larga!!!!!!!

Categoria Primi

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   4 persone

Spinaci in foglia tenerissimi

250 g

Patata grande

300 g

Scalogni a dadini

2

Panna fresca

50 g

Brodo vegetale o di pollo

1 litro

Zenzero in polvere ( o in alternativa fresco)

1 cucchiaino

Garam Masala

1 cucchiaino

Olio evo

2 cucchiai

Fior di sale e pepe

qb

pane a quadrotti

qb

parmigiano

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Vellutata Popeye speziata

Scaldate l’olio e stufate la patata e gli scalogni per 15 minuti a tegame coperto. Aggiungete lo zenzero ed il garam masala e proseguite la cotture per un minuto. Versate il brodo , portate ad ebollizione e cuocete a fuoco basso fino a che la patata non sara’ tenera. Togliete dal fuoco ed incorporate gli spinaci e lasciateli disfare. Frullate fino ad ottenere una consistenza liscia; aggiungete la panna e regolate di sale e pepe..

Volendo arricchire la vellutata potete tagliare a quadrotti del pane raffermo condirlo con sale pepe olio di olive ed una grattugiata di parmigiano, infornate il tutto a 180 gradi fino a che non avra’ raggiunto una giusta tostatura.

Accompagnate i crostini alla vellutata….

buon appetito

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi