Per Diletto e per Passione

Torta salata primavera

Tempo di realizzazione   90'

Torta salata primavera…

questa torta si presenta come un giardino, una soffice crema al formaggio e primizie di stagione racchiuse in un guscio di pasta brisée aromatizzata alla curcuma.

Il tutto per dare il benvenuto alla primavera.

Ottima per un buffet ma anche come secondo piatto per un pranzo informale.

Non identica,  ma simile a quella realizzata dallo Chef  Barzetti e presente  sulla copertina de La Cucina italiana del mese di Aprile 2016.

Buon appetito

Categoria Secondi

Grado di difficoltà Medio

INGREDIENTI   8 persone

farina macinata a pietra tipo 2 (semintegrale)

350 gr

Ricotta vaccina

250 gr

Burro

200 gr

Carote mondate

2

Piselli sgranati freschi

150 gr

Punte di asparago

10

ravanelli

2

fave sgusciate

50

insalatina mista

qb

Semi di lino

1 cucchiaio

Formaggio caprino

curcuma in polvere

1 cucchiaino

Zenzero in polvere

qb

sale e pepe

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Torta salata primavera

procedete cosi…

prendete la farina unitevi i semi di lino il burro e 10 gr di sale. stemperate in mezzo bicchiere di acqua la curcuma ed unitevi anch’essa insieme alla sua acqua. Impastare velocemente formando una palla che avvolgerete in pellicola e metterete in frigo per circa un’ora. Nel frattempo mischiate la ricotta con il formaggio caprino un cucchiaio di olio un po’ di zenzero in polvere , trasferite il composto in una tasca da pasticceria e riporre anch’esso in frigo a riposare.

Prendete la pasta dal frigo e stendetela, foderate  con essa uno stampo da ca 20/22 cm a bordi bassi che precedentemente avrete rivestito di carta forno,  bucherellate la base con i rebbi di una forchetta  ed infornate a 180 gradi per circa mezz’ora.

Con i ritagli della pasta formate con un coppapasta piccolo tanti mini biscottini che infornerete per circa 10 minuti, ne usciranno fuori tipo dei macaron.

Prendete le carote lavatele e passatele alla mandolina e lessatele, pulite i pomodorini lavate l’insalata, sbucciate i piselli ed i baccelli, sbollentate per circa 10 minuti le punte degli asparagi, pulite i ravanelli e tagliateli a fettine sottili.

Prendete adesso la base della torta che avrete sformato. Sulla base aiutandovi con la sacca da pasticceria formate uno strato di formaggio, sopra adagiatevi uno strato di carote e pisellini, ricoprite con altro formaggio, e guarnite la torta con le verdure pulite e tagliate.

Mettete sopra i biscottini un po’ del formaggio che vi sara’ avanzato e richiudete con un secondo biscotto, ponete anch’essi sulla torta.

Buon appetito

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Secondi