Per Diletto e per Passione

Torta Cappuccina

Tempo di realizzazione   25'

La Torta Cappuccina…vestita a strati come le vesti dei Frati Cappuccini ,non e’ da  confondere con la Pasqualina, la sua pasta infatti e’ fatta di una semplice brisée all’olio di oliva, facilmente realizzabile e molto sana data la sua composizione interna fatta con ingredienti di estrema qualita’.

Sei dischi di pasta sovrapposti l’uno sopra l’altro la fanno diventare veramente chic , e sorprendentemente buona.

Se ne avete voglia, prendetevi un po’ di tempo e preparatela con spinaci freschi puliti e lessati al momento, una farina macinata a pietra, un olio di oliva della nostra terra , un Parmigiano Reggiano stagionato 36 mesi (io ho usato un Parmigiano di vacca rossa…stupendo!) uova di gallina del contadino…. e sentirete  che bonta’ uscira’ dal vostro forno.

 

 

 

 

Categoria Antipasti

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   8 persone

Olio

60 gr e qualche cucchiaio

Erbette lessate e strizzate (spinaci...biete..)

500 gr

Farina macinata a pietra

250 gr

Parmigiano Reggiano

40 gr

Uova

3

Ricotta di Mucca

100 gr

Sale e pepe

qb

Acqua fredda

100 gr

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Per preparare questa Torta Cappuccina, bastano veramente pochi ingredienti e poche mosse.

Prendete gli spinaci strizzati dall’acqua di cottura e batteleli  al coltello. Saltateli in padella con un cucchiaio di olio ed uno spicchio d’aglio, sale e pepe, lasciateli insaporire ed asciugare bene. Nel frattempo preparate una brisée mischiando velocemente anche nel mixer, farina 60 gr di  olio e l’acqua fredda, formate una palla suddividetela in sei palline di ugual peso e riponete a riposare in frigo per un’ora.

Adesso riprendete gli spinaci, mischiateli con il parmigiano, la ricotta, le uova, sale e pepe.

Prendete ogni pallina e stendetela molto sottilmente fino ad ottenere sei dischi da cm 22 circa.

Ponete il primo disco di pasta in uno stampo ad anello da 22 cm pennellatelo d’olio e sovrapponetevi il secondo disco, ancora pennellate con olio e adagiatevi sopra il composto di spinaci. Ponete sopra gli spinaci il terzo disco di pasta, pennellate d’olio poi mettete il quarto, pennellate e cosi via fino ad arrivare al sesto cerchio.

Pennellate la superficie con olio ed infornate a 180 gradi per circa 45 minuti.

Sformate la torta una volta tiepida e servitela come antipasto o, volendo come piatto unico.

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Antipasti