Per Diletto e per Passione

Tagliolini pomodori secchi e asparagi

Tempo di realizzazione   60'

Tagliolini pomodori secchi e asparagi

un tagliolino fatto proprio con due cose trovate in dispensa, la fantasia non ha limiti in cucina. Questo piatto l’ho preparato pensando al recupero di qualche pomodorino secco e degli asparagi  da smaltire, uova e farina sono sempre in cucina ..quindi via…..

la pasta fatta in casa da sempre molta soddisfazione. Io ho preparato i tagliolini  usando la chitarrina di legno ma se non l’avete, potete fare anche  delle tagliatelle fatte con la macchinetta sfogliartrice o tagliate a mano.

Categoria Primi

Grado di difficoltà Medio

INGREDIENTI   4 persone

Semola rimacinata

300 gr

Farina oo

100 gr

Uova medie

4

Asparagi coltivati

1 mazo

Cipolla

1

Pomodori secchi

4

Sale e pepe

Qb

patate

1

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Per questi Tagliolini pomodori secchi e asparagi ..procedete così.

Prendete i pomodori secchi lavateli ed asciugateli bene poi frullateli nel mixer insieme alle farine. Ne ricaverete uno sfarinato rosso che andrete ad impastare con le uova un pizzico di sale ed un cucchiaio d’olio. Coprite con pellicola e mettete a riposare in frigo per un’ora.

Prendete nel frattempo una padella, rosolate una cipolla fatta a piccoli dadini ed unitevi le punte e i gambi (quelli meno coriacei) degli asparagi e la patata a dadini piccoli, salate, pepate e portate a cottura aggiungendo man mano un po’ d’acqua . Frullate il composto ed avrete così ottenuto il condimento per i tagliolini.

Togliete l’impasto  dal frigo e stendete una sfoglia non troppo sottile, se utilizzate la macchinetta sfogliartrice fermatevi alla quarta tacca . Passate adesso la pasta alla “chitarra” e ne ricaverete i tagliolini.

Cuoleteli in acqua salata alla quale avrete aggiunto un cucchiaio d’olio. Scolateli e serviteli sulla crema di asparagi che avete preparato.

Se non avete la “chitarrina” potete fare delle tagliatelle a mano o utilizzando la stessa macchinetta sfogliartrice, avendo cura do fare la sfoglia più’ sottile.

 

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi