Per Diletto e per Passione

Tagliatelle di ceci al rosmarino e pancetta

Tempo di realizzazione   20'

Tagliatelle di ceci al rosmarino e pancetta…

Sono semplici tagliatelle …. ma  sono fatte con farina di ceci, ci sono mille varianti per fare queste striscioline di pasta alle quali ben si aggrappa ogni tipo di condimento , basta sbizzarrirsi con la fantasia…e qual miglior condimento con il sapore dei ceci se non un buon olio di oliva aromatizzato al rosmarino con l’aggiunta di pancetta??

Beh..devo dire un gran piatto, degno dei sapori della nostra terra e semplicemente da provare.

Allora mani in pasta insieme a me!…..

Categoria Primi

Grado di difficoltà Medio

INGREDIENTI   4 persone

Farina di Ceci

200 gr

Semola rimacinata (io la Senatore Cappelli)

200 gr

Uova medie

4

Sale e pepe

qb

Pancetta a cubetti

100 gr

Rosmarino

3/4 rametti

Olio Evo

qb

Pecorino di Pienza ( o di altro tipo)

qb

Aglio

1

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Tagliatelle di ceci al rosmarino e pancetta…io le preparo cosi’

Prendete le due qualita’ di farine e mischiatele insieme, al centro ponetevi le uova ed un pizzico di sale ed iniziate ad impastare. Se avete la planetaria meta’ del lavoro e’ fatto inserendo gli ingrediente ed azionandola utilizzando il gancio mischiando prima piano poi ad aumentare la velocita’ fino ad ottenere una composto ben omogeneo. Avvolgete la pasta e fatela riposare per circa una mezz’ora.

Riprendete poi la pasta e ricavatene tante strisce che avrete ottenuto passando alla sfogliatrice fino al n. 5 ovvero al terz’ultimo spessore.

A questo punto passatela dal rullo per le tagliatelle. Riponetele sullo stendipasta o, se non lo possedete, ponetele sulla spianatoia ben morbide e spolverate con semola in modo che non si attacchino tra di loro.

Una volta stese  preparate il semplice condimento ponendo abbondante olio in una padella nella quale avrete aggiunto uno spicchio d’aglio il rosmarino e la pancetta a rosolare. Gettate la pasta in acqua bollente salata, cuocetela per alcuni minuti, giusto quattro o cinque dopodiche’ scolatele e ripassatele in padella avendo cura di aver tolto l’aglio mantecatele con del pecorino grattugiato e aiutatevi con un romaiolino di acqua di cottura.

Impiattate e servite decorando con un rametto di rosmarino.

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi