Per Diletto e per Passione

Strudel di rape

Tempo di realizzazione   25'

Strudel di rape

Oggi mi andava cosi…Un modo diverso per servire un antipasto o un secondo vegetariano. Una besciamella leggera accompagna l’interno di una sottile pasta strudel e ne esalta la morbidezza insieme ad un fondo di crema di zucca.

La stessa versione di mini strudel puo’ essere utilizzata per un take away, un veloce ma sano pasto  da gustare in ufficio …

 

 

 

Categoria Antipasti

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   8 persone

Rape cotte

300 g

Per la pasta strudel

Farina 00

200 g

Acqua tiepida

80 g

Sale

un pizzico

Olio

20 g

Per la besciamella

Latte di soia o di riso

300 g

Olio evo

20 g

farina 00

20 g

Per la crema di zucca

noce moscata e sale

qb

Zucca decorticata

300 g

Porro

1

Patata

1

sale e pepe qb

Semi di sesamo (facoltativi)

qb

Aglio

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Strudel di rape

Ripassate in padella le rape cotte e  precedentemente tagliate a coltello,  dopo aver prima rosolato uno spicchio d’aglio; tenetele da parte.

Preparate una besciamella: unire velocemente all’olio i 20 grammi di farina e a fiamma bassa fate una leggera tostatura (roux) , spengete la fiamma ed aggiungete il latte caldo,  mescolando  senza formare grumi. Ponete nuovamente  la casseruola sul fuoco e rimestando continuamente fate addensare il composto, unire sale e una grattata di noce moscata; tenete da parte.

Preparate la pasta strudel: unite l’acqua tiepida e l’olio alla farina, aggiungete un pizzico di sale impastate e formate una palla ben liscia che farete riposare tra due scodelle calde per circa 20 minuti.

Mescolate la besciamella alle rape saltate , riprendete la pasta strudel, ricavatene otto palline che stenderete finemente formando dei dischi.  Ponete adesso in lunghezza un po’ di composto di rape e besciamella ed arrotolate la pasta su se stessa formando un piccolo strudel, ripetete l’operazione per le rimanenti sette palline. Ponete i mini strudel su una placca da forno, pennellate sopra ogni strudel con del latte e cospargete con del sesamo, cuocete a 180 gradi fino a doratura.

Preparate adesso una crema facendo rosolare il porro ed unendovi la zucca, fate insaporire, aggiustate sale e pepe ed unire acqua quanto basta per formare un composto denso che, dopo una mezz’ora di cottura andrete a frullare con il mini-pimer.

Impiattate mettendo sul fondo di un piatto una parte di crema di zucca, adagiatevi sopra i mini strudel tagliati a meta’ e..buon appetito.

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Antipasti