Per Diletto e per Passione

Stinchi di maiale alla senape

Tempo di realizzazione   30 '

Gli stinchi di maiale alla senape, si, questa carne diventa tenerissima se cotta lentamente a bassa temperatura, io nel tempo ho sperimentato molteplici ricette e questa fra le  tante è una delle migliori.

Di solito si rende necessaria una marinatura, prevalentemente l’uso del vino è quello che si preferisce, ma io, ahimè’ astemia dalla nascita, non amo neppure il suo aroma e quindi utilizzo il latte, che, a parer mio non differisce affatto da qualsiasi altro trattamento.

Nello  specifico unisco al latte delle erbe aromatiche quali bacche di ginepro, alloro aglio, inserisco nel liquido gli stinchi fino a coprirli completamente e li ripongo in frigo tutta la notte per poi il giorno seguente estrarli  asciugarli e procedere alla loro cottura,

Categoria Secondi

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   4. persone

Stinchi

1,2 kg

Pancetta tesa

300 gr

Senape

Qb

Alloro

4 foglie

Aglio

3 spicchi

Rosmarino e salvia

Alcune foglie

Latte

Qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Questi stinchi di maiale alla senape si preparano in questo modo…

la sera precedente si immergono gli stinchi nel latte unendo le erbe aromatiche, si ripone il tutto in frigo fino al mattino, quando si tolgono dalla marinatura, si asciugano con carta da cucina e si procede ad ingredientarli.

Prendete la senape e massaggiarla sugli stinchi, poi rivestiteli con la pancetta e tenetela ferma con spago da cucina , massaggiate di nuovo con la senape sulla pancetta ed infornate con gli aromi , forno 150 gr per circa 180 minuti allo scadere del tempo se non si fosse formata la rosolatura mettete il forno a 200 gradi per circa 10 minuti.

Togliere poi dal forno coprendo la pirofilala per c.a  15 minuti con un foglio di alluminio . Servite in tavola separando la carne dalle ossa e ricavandone dei pezzetti.

 

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Secondi