Per Diletto e per Passione

Spaghetti gratinati ai gamberi

Tempo di realizzazione   60'

Spaghetti gratinati ai gamberi

Un ultimo raggio di sole prima dell’imbrunire ed uno scatto furtivo ad un piatto di spaghetti cucinati al mare nella minuscola cucina della nostra casetta delle bambole dove lo stare ai fornelli  e’ proprio segno di molta passione, la mia!!!!

Recuperati alcuni gamberi freschissimi prima di chiudere definitivamente la porta di casa per la stagione estiva,  ho dato il via ad un piatto di spaghetti propiziatorio ad una pioggia che non si e’ poi fatta attendere molto. Senza rimpianti chiudiamo quindi la porta della nostra casa al mare per riaprirla l’anno prossimo, fermo restando qualche toccata e fuga che ci sta sempre bene sia in autunno che in inverno, purche’ ci sia il sole!. …

Nel frattempo, buon appetito!!

 

 

 

 

Categoria Primi

Grado di difficoltà Medio

INGREDIENTI   6 persone

Spaghetti integrali

300 g

Code di gambero

24

Fiocchi di latte

150 g

Pane toscano

2 fette

Latte

50 g

Aglio, prezzemolo , origano ,olio evo sale e pepe

qb

Basilico

2 foglie

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Spaghetti gratinati ai gamberi

Per questi spaghetti gratinai ai gamberi procedete in questo modo:

Tritate separatamente aglio e prezzemolo e tenete da parte, cuocete gli spaghetti al dente, nel frattempo in una padella mettete tre cucchiai di olio aggiungete l’aglio e quando inizia a soffriggere unitevi i gamberi puliti e privati del budellino, aggiungete il prezzemolo tritato e l’origano fate insaporire per pochissimo tempo aggiustate di sale ed aggiungete un mestolo di acqua di cottura, spengene dopo un paio di minuti, sgusciate i gamberi e tenete da parte.

Prendete le fette di pane e ungetele con un filo l’olio, aggiungete sale e pepe ed un pizzico di origano, passate sotto il grill fino a che non sarano croccanti poi frullatele e tenetele da parte. Ungete sei stampini monouso in alluminio con dell’olio, sulla base di ognuno mettete un disco di carta forno poi aggiungete il pane frullato e fatelo ben aderire sul fondo e sulle pareti degli stampini. Scolate gli spaghetti trasferiteli in padella e fateli insaporire per un minuto, aggiungete le briciole di pane avanzato e mescolate bene.

Distribuite gli spaghetti negli stampini arrotolandoli con l’aiuto di una forchetta e di un cucchiaio allargateli al centro e ponetevi due gamberi. Infornate poi gli stampini a 180 gradi per 10 minuti, sfornateli e lasciateli intiepidire. Frullate i fiocchi di latte con il latte due cucchiai di olio e due foglie di basilico.

Sformate gli sformatini adagiateli sulla crema di fiocchi di latte e guarnite con i gamberi rimasti.

Buon appetito.

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi