Per Diletto e per Passione

Spaghetti e polpette

Tempo di realizzazione   40'

Spaghetti e polpette

chiamiamoli anche spaghetti e meatballs, nessuno o quasi li conosce nella nostra penisola ma negli Stati Uniti questo piatto e’ conosciutissimo e rappresenta il nostro paese; pare sia stato attribuito agli emigranti italiani  che agli inizi del novecento,  poverissimi , misero piede oltreoceano ; la loro posizione economica miglioro’ sensibilmente e per sopperire al loro stato di malnutrizione arrivavano a spendere anche il 75% del loro stipendio in cibo. Fu allora che la pasta si uni’ a tagli poveri di carne che,  una volta trasformata in  polpette,  veniva cucinata in salsa per essere utilizzata quale condimento alla pasta stessa.

Non c’e’ una ricetta precisa per la loro realizzazione dato che possono essere preparate con lesso oppure anche con carne avanzata; vi sono ricette che le propongono fritte come i mondeghili mlanesi o come le polpette abruzzesi fatte con carne di agnello. Fatto sta che anche l’Artusi nel suo libro di cucina declama quanto segue:

“Non crediate che io abbia la pretensione di insegnarvi a far polpette..” a dimostrazione del fatto che ognuno ha il suo modo e le sue abitudini di proporle ai commensali.

Io vi spiegherò’ questa ricetta semplice trovata su  uno dei tanti   libri di cucina della mia collezione.

Per rendere questa pietanza piacevole anche agli occhi, come sempre mi piace fare….ho deciso di servirla  in barattolo per dare quel non so che in piu’….a questi spaghetti …

 

 

Categoria Primi

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   4 persone

Passata di pomodoro

500 g

Spaghetti

320 g

Macinato misto manzo e maiale

300 g

Salsiccia

1

Senape di Digione

1 cucchiaio

Parmigiano reggiano grattugiato

150 g

Cipolla

1

Uovo

1

Pangrattato

30 g

Olio evo

2 cucchiai

Sale, pepe

qb

Cannella a piacere

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Spaghetti e polpette

Per questi spaghetti e polpette procedete così..

In una ciotola impastate il macinato con la salsiccia estratta dal budello, aggiungete l’uovo 100 gr di parmigiano Regggiano, il pangrattato, la senape, un pizzico di cannella (a piacere) e aggiustate di sale e pepe. Con le mani umide formate delle polpettine grandi come una noce. Scaldate l’olio in una padella capiente, fatevi appassire la cipolla tritata finemente poi sistematevi in un solo strato le polpette e fatele dorare bene su titti i lati a fuoco vivo poi abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere per circa 8 minuti . Versate la passata di pomodoro aggiungete , regolate di sale e lasciate cuocere, sempre con coperchio, per una decina di minuti , poi scoperchiate e fate addensare per altri 10 minuti. In una pentola con acqua bollente salata fate cuocere gli spaghetti e scolateli al dente. Versate la pasta nel sugo da cui avrete precedentemente tolto le polpettine, amalgamate, trasferite gli spaghetti nei barattoli e completate con 4 polpettone a testa e il resto del Parmigiano Reggiano.

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi