Per Diletto e per Passione

Sformatini di baccalà e salsa di zucchine

Tempo di realizzazione   25'

Sformatini di baccalà e salsa di zucchine

Ci sono cicli che si ripetono costantemente nel tempo , uno di questi e’  quello  delle diete che ogni anno si ripresenta inevitabilmente un paio di mesi prima della stagione balneare. In casa nostra e’ già  iniziato ma sulla tavola sono banditi piatti tristi perché  ho stimato e verificato che ci vuol lo stesso tempo a preparare questa o quella pietanza, sostanzialmente e’ solo un fatto  di fantasia. Per la cena di oggi ho pensato di utilizzare del baccalà ammollato che avevo già pulito e riposto nel congelatore, le ultime Patate di Cetica cotte a vapore e delle zucchine freschissime..ed ecco un gran piatto gourmet, con pochissime calorie..Provatelo!

Categoria Secondi

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   6 persone

Baccala' ammollato

200 g

Patate lessate

400 g

Cipolla

1

Albumi d'uovo

2

Olio evo

qb

Zafferano

alcuni pistilli

Zucchine verdi

6 medie

Pangrattato

qb

Burro

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Sformatini di baccalà e salsa di zucchine

Fate un trito con mezza cipolla e rosolatela in una padella con due cucchiai di olio, aggiungete dell’acqua e stufatela fino a portarla a cottura.  Prendete il baccalà togliete la pelle e le spine, fatelo a piccoli pezzettini ed unitelo alla cipolla, fate cuocere il tutto per circa dieci minuti poi spegnete e tenete da parte. Lessate alcune patate in acqua salata (io ho preferito cuocerle a vapore), una volta cotte prendetene 400  grammi passatele allo schiacciapatate  per poi unitele al baccalà , mantecate il tutto aggiungendo due albumi; mischiate bene, aggiustate di sale e pepe. Passate del burro in sei stampini mono porzione in alluminio e passatevi sopra del pangrattato. Riempite i  contenitori con il composto, infornate a 180 gradi per circa 30 minuti. Una volta cotti gli sformati, tenete da parte.

Rosolate con la mezza cipolla rimasta le sei zucchine che avrete tagliato a piccoli pezzettini, aggiungete acqua, qualche pistillo di zafferano sale e pepe, una volta cotto il tutto,  frullate con il frullatore ad immersione .

Togliete  dagli stampini in alluminio i mini sformati ed adagiateli su  piatti singoli accompagnandoli con la salsa di zucchina ed olio evo.

 

 

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Secondi