Per Diletto e per Passione

Risotto alle barbabietole e gorgonzola

Tempo di realizzazione   20'

Risotto alle barbabietole e gorgonzola

Tanto mi piace cucinare e cosi’ tanto mi piace sperimentare nuovi ristoranti, siano questi di categoria o semplici trattorie, purche’ vi  si mangi bene e vi  sia la ricerca nell’eccellenza della  materia prima,  anche se rivisitata.

Spesso andar a “mangiar fuori” lo si fa per non cucinare in casa, per pigrizia, per stare una sera lontano dai fornelli, ma questo non vale per me. Mi accontento certo, e’ inevitabile, per stare con gli amici ed in compagnia va bene qualsiasi cosa, ma all’anonimo e spesso trascurato  cibo che ci propongono   , preferisco un sano piatto di spaghetti aglio olio e peperoncino cucinato in casa che necessita di dieci minuti di preparazione ma se  fatto con amore ed ingredienti Doc,  diventa un piatto…stellato!

Vicinissimo a casa mia c’e’ un ristorante. pochi posti, la ricerca della qualita’ ed i prodotti sul menu’ con indicata la loro provenienza ed i chilometri di distanza dal luogo dove sono prodotti. Qui leggendo il menu, come sempre faccio, mi soffermo  sui piatti piu’ particolari, come e’ successo per questo risottino che mi ha ispirato da subito e che mi appresto a presentarvi.

 

Categoria Primi

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   4 persone

Riso carnaroli

320 gr

Barbabietole rosse

180 gr

Cipolla

40 gr

Gorgonzola dolce

60 gr

Brodo vegetale o acqua

900 gr

Sale e pepe

Qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Risotto alle barbabietole e gorgonzola

Prendete la cipolla e tritatela finemente, fatela stufare in olio poi unite la barbabietola anch’essa tritata finemente , fate insaporire bene poi aggiungete  l’acqua calda (o il brodo se lo avete), salate e pepate portare a cottura il riso mantenendo i tempi indicati nella confezione  e verso la fine della cottura aggiungete il formaggio erborinato e mantecate, servite con qualche tocchettino di formaggio

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi