Per Diletto e per Passione

Riso pancetta e pomodoro

Tempo di realizzazione   40'

Riso pancetta e pomodoro

Una rivitazione dell’Amatriciana di Davide Oldani, chef che adoro particolarmente e che ho trovato sulla sua rubrica nel menside de La Cucina Italiana.

Nella versione un po’ piu’ soft senza spaghetti e  con il riso mantecato ,utilizzando pochissimi grassi, una leggera salsa di pomodoro ed una pancetta  disidratata nel microonde alla quale per effetto dell’alta temperatura, la sua parte grassa e’ venuta meno.

Molti chef hanno dato il loro contributo “all’Amatriciana”, in seguito al tragico terremoto di Amatrice, favorendo la sua diffusione e conoscenza e rendendo omaggio ad una terra bellissima così duramente colpita. Io ho pensato semplicemente di riproporre questa ricetta diversa perche’ non sempre ma in determinate circostanza adoro anche le innovazioni come  la cucina POP  del grande Davide Oldani.

Buon appetito

Categoria Primi

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   4 persone

Riso Carnaroli

300 g

Pancetta a fettine sottili

100 g

Burro

40 g

Grana grattugiato

20 g

Pecorino grattugiato

10 g

Pomodori maturi

5

Peperoncino in polvere

qb

Olio evo

qb

Sale

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Riso pancetta e pomodoro

Sbollentate i pomodori sbucciateli ed eliminate i semi, tagliate la polpa a piccoli dadini e cuocetela con un cucchiaio di olio ed un pizzico di peperoncino e di sale. Dopo circa dieci minuti spegnete e frullate il tutto ottenendo una salsa omogenea che terrete da parte.

Stendete la pancetta tra due fogli di carta forno e cuocetela nel microonde a 750 W per circa 6 minuti lasciando che si separi dalla  sua parte grassa . Lsciatela freddare poi frullatela riducendola in polvere.

Tostate il riso in una padella antiaderente senza utilizzare grassi e cuocetelo aggiungendo poco per volta circa un litro di acqua non troppo salata. Mantecate con burro pecorino e grana. Servite il riso con la sua salsa di pomodoro e completatelo con la pancetta in polvere.

Buon appetito!

ps: nella mia versione, per la mantecatura,  ho utilizzato la meta’ del burro e del formaggio  che ha reso il riso non molto cremoso ma qualche volta si rende indispensabile l’attenzione alla linea…..

 

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi