Per Diletto e per Passione

Pastiera di Riso

Tempo di realizzazione   120'

La Pastiera di Riso…e i Forever Young

Amici da sempre,  genitori di figli nati perlopiu’ nel ’96, insieme abbiamo condiviso momenti indimenticabili, i ragazzi hanno frequentato le scuole insieme, alcuni dall’asilo Nido altri si sono aggiunti dopo, poi il calcio e le gite insieme, addirittura in aereo abbiamo raggiungo Belgio ed Olanda con a seguito i nostri marmocchi…adesso i figli sono cresciuti ed anche noi con loro ma non ci dimentichiamo mai della nostra consolidata amicizia e periodicamente ci ritroviamo. Un bel gruppo di amici che qualcuno ha avuto la geniale idea di chiamare FOREVER YOUNG  perche’ insieme si cresce ma non si invecchia mai.

Questa volta ci siamo ritrovati a casa di Anna, brillante amica che nella seconda vita potrebbe fare l’attrice. Ad Anna e’ sempre rivolto il nostro pensiero perche’ Celiaca e non puo’ mai mancare un dolce fatto apposta per lei …

Questo dolce adatto al periodo Pasquale ma non solo , e’ ottimo anche se fatto con ingredienti privi di glutine come in questo caso il riso.

Provatela e farete felici molte persone….

 

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Molto difficile

INGREDIENTI   10 persone

Ricotta di mucca

350 gr

Zucchero semolato

300 gr

Farina di riso

300 gr

Strutto

100 gr

Uova intere

4

Tuorli

2

Latte

50 gr

Riso Baldo integrale

100 gr

Burro, limone, cannella in polvere,

qb

Vaniglia

1/2 bacca

Neroli (essenza di fiori d'arancio)

1 goccia

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Per questa Pastiera di Riso…

Lessate il riso per 40/50 minuti, scolatelo e fatelo raffreddare. Pesatene 200 gr precisi rimettetelo in casseruola con 50 gr di latte e 15 gr di burro la scorza grattugiata di mezzo limone e cuocete per circa 10 minuti. Lasciate raffreddare.

Lavorate la farina di riso con 100 gr di zucchero e lo strutto un pizzico di sale un uovo ed un tuorlo  otterrete una frolla morbida che chiuderete nella pellicola e farete riposare in frigo per un paio d’ore.

Stendete circa 2/3 della pasta frolla tra due fogli di carta forno ( la farina di riso non e’ di facile lavorazione perche’ carente di glutine) non preoccupatevi se si spacca, unite anche i piccoli pezzi fino a foderare uno stampo da 20 cm, coperto con carta forno sul fondo. Rimettete l’avanzo della pasta frolla in frigo.

Amalgamate il riso ormai freddo con la ricotta, quindi aggiungete lo zcuchero rimasto 3 uova ed un tuorlo una goccia di Neroli un pizzico di cannella in polvere ed i semi di mezzo baccello di vaniglia e frullate tutto brevemente e non troppo finemente con il mexer ad immersione.

Versate il composto nella tortiera.

Stendete la pasta frolla rimasta ricavando delle strisce con una rotella dentata ed adagiatele a mo’ di crostata sulla superficie della torta.

Infornate per circa un’ora, i primi 40 minuti a 180 gradi poi abbassata la temperatura a 170 gradi.

Lasciate freddare la torta poi sformatela e spolverizzatela a piacere con zucchero a velo.

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci