Per Diletto e per Passione

Pane di patate della Garfagnana

Tempo di realizzazione   30'

Pane di patate della Garfagnana… di questa terra, dove ancora e’ in vita!

Partecipo alla seconda conferenza all’Accademia dei Georgofili presso gli Uffizi di Firenze, nell’ambito del progetto “i Territori della Toscana ed i loro prodotti”, oggi protagonista e’ La Garfagnana e la Mediavalle del Serchio . Tra i vari prodotti meravigliosi che contraddistinguono questo territorio, dei quali ho avuto modo di far conoscenza,  in Garfagnana è ancora presente la tradizione del pane di patate presidio slow food; il suo nome “Garfagnino”  prende la  forma di un pane che era largamente diffuso e originariamente chiamato “pane di mistura” perche’ fatto da piu’ ingredienti atti ad utilizzare il meno possibile le farine in periodi in cui queste venivano a mancare.
Si aggiunge alla farina di grano un certo quantitativo di patate lesse schiacciate, un poco di semola e tritello (a piacere..) , sale marino di grana media; la lievitazione è fatta con lievito madre, anche se per praticita’ ne riporto anche la versione con il lievito di birra.
Le patate, provenienti da coltivazioni locali, rendono il pane morbido  e saporito. L’impasto viene poi pezzato  in pagnotte ovali, che vengono infornate nei forni  a legna. Dopo una cottura di circa un’ora, il pane è pronto per essere consumato, ma si conserva bene anche alcuni giorni grazie all’umidità delle patate.
Non pensate che questo pane vi regali un’ aroma di patate né per olfatto ne’ per gusto ma  l’aggiunta delle patate lesse lo rende solo più saporito, morbido e  piu’ conservabile del comune pane toscano. Questo morbido pane ben si abbina ai salumi della Garfagnana, quasi tutti molto saporiti.

Se avete voglia di farvi un giretto in Garfagnana, potrete trovare questo meraviglioso pane da MAGAZZINI a Petrognola , Piazza al Serchio (LU)

Io nel frattempo ho provveduto a provarlo mettendo le mani in pasta nella mia cucina, il risultato direi ottimo. Peccato non possiate assaggiarne una fetta!!!

Categoria Lievitati

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   6 persone

Farina 00

500 g

Patate lessate

200 g

Acqua

250 c.a

Lievito di birra

10 g

Olio evo

2 cucchiai

sale

un pizzico

Lievito madre (in alternativa ,lievito di birra 20 g )

150 g

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Pane di patate della Garfagnana

Per questo pane di patate della Garfagnana prelevate 50 gr di farina dal totale mettetela in una ciotola con l’acqua ed il lievito di birra ( o lievito madre in alternativa) sciolto e fate riposare per circa 30 minuti. Nel frattempo sbucciate le patate, utilizzatene 200 grammi netti e, facendole a pezzettini , lessatele. Una volta cotte  schiacciatele allo schiacciapatate ancora calde. Rovesciatele nella ciotola in cui avete messo il composto di farina acqua e lievito, aggiungete la rimanente farina ed il sale, impastate fino ad ottenere un panetto morbido che metterete a lievitare coperto per circa un’ora  . Trascorso questo tempo riprendete la pagnotta trasferitela in una placca foderata con carta forno e fatela lievitare ancora un’ora cospargete sulla superficie un po’ di farina di mais ed infornate per circa 30 minuti  a 180 gradi.

Il pane rimarra’ sorprendentemente umido e morbido per alcuni giorni..

Buon appetito

 

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Lievitati