Per Diletto e per Passione

Mondeghili polpette Milanesi

Tempo di realizzazione   45'

Mondeghili polpette Milanesi

la cucina Milanese fa venire in mente risotto ..cotoletta ..ma c’e’ una specialità che non si può far a meno di non conoscere, i “Mondeghili”, polpette di carne Meneghine, piatto della tradizione della Vecchia Milano rigorosamente fritte nel burro. Oggi si servono nei locali come aperitivo o come secondo piatto accompagnato da verdure e patate, calde in inverno e fredde d’estate  , ideali per il riciclo del lesso utilizzato per fare del buon brodo….ecco a voi la ricetta ….

 

 

Categoria Secondi

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   6 persone

Bianco costato lessato

540 g

Latte

160 g

Mortadella

120 g

Pane raffermo

50 g

Grana grattugiato

50 g

Burro

80 g

Uova

4

Pangrattato

qb

Olio

qb

Sale, pepe, prezzemolo, farina

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Mondeghili polpette Milanesi

Ammollate il pane nel latte per 15/20 minuti intanto tagliate a pezzetti il lesso  e tritatelo nel mixer insieme alla mortadella. Mescolate due uova il grana grattugiato, sale, una macinata di pepe e del prezzemolo tritato.

Amalgamate all’impasto anche il pane ammollato. Modellate con le mani una ventina di polpette leggermente schiacciate da circa 50 g ciascuna , infarinatele e passatele in 2 uova battute, quindi nel pangrattato.

Friggetele in padella con burro,  girandole sui due lati durante la cottura. Servite a piacere accompagnato da insalata mista.

Questa ricetta e’ una delle tante versioni per realizzare polpette anche di riciclo di un buon lesso utilizzato per il brodo.

Non me ne vogliano i Milanesi se  ne ho fritte meta’ in burro e l’altra meta’ in  olio di oliva  …ho voluto assaporare le vere e stupende polpette Milanesi ma da buona Toscana  mi sono sentita meno in colpa utilizzando l’olio delle nostre colline.

Il risultato e’ stato comunque ottimo….anche se non DOC…

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Secondi