Per Diletto e per Passione

Mele al Pino Mugo e crema all’amaretto

Tempo di realizzazione   40'

Mele al Pino mugo…può sembrare una strana ricetta, in realtà questo è un dolce che racchiude una semplicità meravigliosa di profumi intensi di montagna.

Il Pino mugo , o anche semplicemente mugo, è un cespuglio aghiforme sempreverde, dal portamento prostrato, appartenente alla famiglia delle Pinaceae.

Un bosco di pino mugo si chiama mugheto. Viene utilizzato per estrarre un olio dai rametti. È stato inserito nell’elenco delle piante officinali spontanee e dai  suoi rametti verdi, non ancora lignificati, viene estratto l’olio essenziale di mugolio che si usa come rimedio officinale o per preparazioni liquorose e talvolta in cucina. Acquistatelo in erboristeria o in farmacia scegliendo quello ad uso alimentare , lo stesso, se non utilizzato può’ anche essere usato come olio essenziale in diffusori per ambienti.

Scegliete mele di qualità’ ed il risultato sarà’ un dolce fantastico!

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Medio

INGREDIENTI   4 persone

Zucchero semolato

380 gr

Latte

250 gr

Pasta sfoglia stesa

60 gr

Amaretti

40 gr

Mele Golden

4

Tuorli

4

Olio essenziale di pino mugo biologico 100%

Zucchero a velo

Qb

Sale

Qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Per le mele al pino mugo fate così…

sciogliete in una casseruola circa 300 gr di zucchero semolato con 400 gr di acqua e 8 gocce di olio essenziale di pino mugo e portare a bollore lo sciroppo ottenuto. Sbucciare le mele e tagliarle a forma cubica mantenendo il picciolo. Immergetele nello sciroppo e fatele cuocere per circa 15 minuti a fuoco basso.

Tagliate la sfoglia in 12 triangoli (base 6 x 7 cm

sbattete i tuorli con 80 gr di zucchero semolato. Intanto scaldate il latte in una casseruola. Al bollore versatelo sulle uova , mescolate e riversate nella casseruola. Cuocete a fuoco basso fino a raggiungere la temperatura fino ad 82 gradi ottenendo una salsa

sbriciolate gli amaretti e uniteli alla salsa mescolando e lasciatela raffreddare

servite le mele con la salsa all’amaretto e i triangoli di sfoglia.

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci