Per Diletto e per Passione

Funghi nel vetro

Tempo di realizzazione   50'

Funghi nel vetro

Le temperatura si sono abbassate in maniera repentina dopo un’estate torrida e secca, la siccita’ non ha giovato alla nostra agricoltura ed al nostro sottobosco tant’e’ che ancora non vi e’ traccia alcuna di funghi.

A casa mia a meta’ settembre   ci sono sempre stati funghi in abbondanza,  e la fine dell’estate era sempre attesa per il loro gusto e profumo intenso. Oltre a cambiare il clima, respondabile di queste carenze, sono cambiate anche le nostre abitudini per cui rimane molto piu’ semplice acquistare dal proprio fruttivendolo di fiducia cio’ che la natura stenta a regalarci .

Ecco che oggi e’ arrivato il momento di fare una scorta di funghi da destinare a vario utilizzo, dal piu’ classico sugo per le tagliatelle al piu’ sfizioso antipasto come questa ricetta che ho scovato sulla rivista de “La Cucina Italiana” e che vi ripropongo …con qualche variante .

Buon appetito!

Categoria Antipasti

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   6 persone

Funghi porcini e finferli

500 g

Latte

400 g

Mela rossa

1

Burro

60 g

Uova

2

Cipolla

1

Prezzemolo tritato, sale e pepe

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Funghi nel vetro

pulite i funghi, lavateli  ed asciugateli  bene,  fate a pezzi  i gambi dei porcini e rosolateli in padella con 40 g di burro unite sale e pepe aggiungete il latte, continuate a cuocere per qualche minuto poi frullate tutto insieme alle uova e trasferite il composto nei vasettini di vetro che metterete dentro ad una pirofila da forno.

Riempite la pirofila d’acqua fino ad arrivare ad un terzo dell’altezza dei barattolini ed infornate a 160 gradi per 30 minuti circa.

Pulite e tagliate la cipolla tagliandola a piccoli cubetti, tagliate le cappelle dei porcini ed i finferli, saltteli in una padella con il resto del burro per due minuti ed aggiungete la cipolla, aggiustate di sale e pepe bagnate con un po’ di brodo vegetale fate ritirare ed a fine cottura unite un po’ di prezzemolo tritato. Ponete in ogni biccchierino i funghi trifolati e alcune fettine di mela a piacere, servite in tavola.

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Antipasti