Per Diletto e per Passione

Crespelle zucca ricotta e pecorino

Tempo di realizzazione   60'

Crespelle zucca ricotta e pecorino….

Le crespelle, piatto tipico fiorentino, sfogliette sottilissime nel cui interno si possono inserire dagli spinaci a qualsiasi altra verdura di stagione,   la zucca per esempio, si quella dell’orto dello zio , quella che ho visto crescere e che ogni settimana sono andata a visitare per tutta l’estate, adesso e’ arrivato il momento di cucinarla.

L’esecuzione non e’ delle piu’ veloci ma con un po’ di pazienza e giocando d’anticipo  si puo’ arrivare ad un’ottima riuscita di questo buon piatto, ideale se ci sono amici a cena …. come stasera a casa mia.

Preparate  e condite con semplice besciamella,  ricordano vecchie tradizioni,  tavole rotonde e  principesche , di quando Caterina dei Medici , sposa del reggente  Enrico II , importo’ in Francia  anche  questo nostro piatto, il cui nome si trasformo’ in Crepes , ma che noi fiorentini continuiamo con piacere e immensa soddisfazione a chiamare Crespelle!!

E adesso all’opera…

 

 

Categoria Primi

Grado di difficoltà Difficile

INGREDIENTI   8 persone

Per le crespelle

uova

4

Farina

4 cucchiai colmi

sale

un pizzico

Latte

200 ml

noce di burro per cuocere

Per il ripieno

zucca pulita

700 gr

Ricotta di mucca

300 gr

Pecorino toscano stagionato e grattugiato

100 gr

Sale

qb

Pepe

qb

2 uova

Pepe nero/sale/olio

qb

Besciamella

Farina 00

120 gr

Burro

80 gr

Latte

1 litro

noce moscata

un pizzico

Pecorino grattugiato per guarnire

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Crespelle zucca ricotta e pecorino…

Prepariamo insieme le crespelle,

Stemperate le uova la farina il latte ed un pizzico di sale facendo attenzione a fon formare grumi. Coprite la ciotola con pellicola trasparente e fate riposare per una mezz’ora. Adesso scaldate una padellina antiaderente, scegliete voi il diametro in base alla misura delle crespelle che volete ottenere. Prendete un pezzettino di burro con un foglio di carta da cucina e tenendolo tra le mani passatelo velocemente sulla teglietta calda in modo da ungerla leggermente, con un romaiolino cospargetevi un po’ di composto e muovete la padellina fino a che questo non avra’ ricoperto tutta la base. Aspettate qualche minuto, poi aiutandovi con una spatolina capovolgete la crespelle cuocendola dall’altro lato. La prima non verr’ perfetta ma vedrete che quelle che seguiranno vi porteranno a soddisfazioni!

Tagliate a fette di circa un centimetro la zucca e adagiarla sulla leccarda del forno coperta di carta forno, cospargete con un goccio d’olio e un po’ di sale e cuocete a 180 gradi per circa 30 minuti, in questo modo la zucca perdera’ molta della sua acqua.

Lasciate freddare poi frullatela nel mixer trasferitela in una ciotola e mischiatela con la ricotta il pecorino grattugiato , aggiustate di sale e pepe e tenete da parta.

Fate adesso la besciamella,

In un tegamino mettete il burro e scioglietelo, poi versatevi la farina e in velocita’ girate tostando il composto e avendo cura di non formare grumi.

Mettetevi poi a filo il latte che avrete scaldato e mischiare continuamente, unire sale e noce moscata e cuocete rimestando fino a che la besciamella non acquistera’ la sua tipica consistenza vellutata.

Adesso componiamo le crespelle. Adagiate un paio di cucchiai di composto sulle crespelle ed arrotolatele su se stesse. Adagiatele sulla pirofila nella cui base avrete messo qualche cucchiaio di besciamella. Continuate fino alla fine del composto. Mettete su ogni crespelle un paio di fettine sottili di pecorino, cospargetele con la besciamella rimasta e una foglia di salvia sopra ciascuna.

Infornate per circa 30 minuti a 180 gradi e il gioco e’ fatto!

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi