Per Diletto e per Passione

Crema di fave e crostini al formaggio

Tempo di realizzazione   25'

Crema di fave e crostini al formaggio.

Baccelli e Pecorino,  questa unione e’ sinonimo di primavera, di giornate soleggiate di prati in fiore e di scampagnate. Questo e’ il modo piu’ semplice ed immediato per gustare questo tipo di  legumi ma data la loro importanza dal punto di vista nutrizionale e’ d’obbligo trovare alternative per la loro assunzione. Questa e’ una piacevole variazione, una vellutata che abbinata ad un buon formaggio esalta il sapore delle fave, proprio come se le sbucciassimo al momento. Provate ne resterete piacevolmente soddisfatti.

Categoria Primi

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   4 persone

Patate

400 gr

Fave sgranate

300 gr

Formaggio Caprino

80 gr

Cipollotto

50 gr

Pane raffermo

50 gr

maggiorana - alloro- olio sale e pepe

qb

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Crema di fave e crostini al formaggio

Pelate e tagliate a dadini le patate. Portate a bollore 500 gr di acqua con 2 foglie di alloro, lessatevi le patate e i cipollotti affetteti per dieci minuti poi unite le fave e proseguite la cottura per altri cinque o sei minuti. Togliete le foglie di alloro e frullate a crema con un mixer ad immersione.

Affettate il pane raffermo e lavorate il caprino con un cucchiaio di olio una macinata di pepe e le fogliette di maggiorana.

Spalmete il caprino cui crostini di pane precedentemente tostati , serviteli sulla crema di fave e completate con altro trito di maggiorana

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Primi