Per Diletto e per Passione

Crema cotta pompelmo e amaretti

Tempo di realizzazione   15'

Crema cotta pompelmo e amaretti

Adoro i dolci in barattolo perché penso che si presentino bene e che siano semplici da preparare.  Lineare e dal sapore contrastante questa  crema classica  e’ resa particolare dal gusto amaro del pompelmo e dall’amaretto.

Questa e’ un’idea che ho preso da una rivista  ma che ho rivisitato completamente secondo il mio gusto.

Servitela  a fine pasto o durante un brunch e farete la vostra figura..credetemi…

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   12 persone

Uova intere

4

Tuorli

2

Panna

500 ml

Latte

500 ml

Zucchero semolato

200 g

Bacca di vaniglia

1

Scorza di un limone grattugiata

Pompelmi

3

Amaretti

36

menta

12 foglie

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Crema Cotta pompelmo e amaretti

In una casseruola ponete latte e panna, grattugiate la scorza del limone, estraete i semi dalla bacca di vaniglia ed unite anch’essi, aggiungete lo zucchero e portate lentamente ad ebollizione. Lasciar intiepidire ed unite le uova mischiando bene  il tutto. Filtrate il composto e versate nei barattoli in vetro che adagerete in una pirofila Unite dell’acqua fino ad arrivare a due centimetri dal bordo . Infornate a 180 gradi per circa 40 minuti ed in ogni caso fino a quando non saranno ben addensati. Estraeteli adesso dal forno, fateli freddare. Pelate a vivo i pompelmi e ricavatene degli spicchi che distribuirete in ogni barattolino Completate con tre amaretti sbriciolati su ogni porzione ed infine decorate con una foglia di menta. Chiudete i barattoli e servite in tavola.

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci