Per Diletto e per Passione

Cake alle pesche e limone

Tempo di realizzazione   60'

Cake alle pesche e limone

Il ritorno dalle vacanze e’ per molti motivo di stress ma per me non lo e’ mai stato, anche in periodi in cui la mia vita e’ stata veramente frenetica,  sicuramente molto piu’ di adesso.

Ho cercato di vedere il lato positivo del riprendere le abitudini di sempre, come per esempio accendere di nuovo il forno dopo averlo abbandonato da due settimane e  fare un dolce dedicandolo a chi ti vuol bene  per far comprendere a chi ti sta vicino che il calore non e’ dato solo dal sole che ti riscalda su una spiaggia dorata ma anche dall’affetto di chi hai intorno… i bambini comprendono questo molto piu’ degli adulti, ricordo sempre il sorriso di mio figlio quando tornati dalle vacanze trovava il dolce della mamma per colazione!!  Questo mi ripagava dal dover ricominicare la vita di tutti i giorni.

Così le tradizioni continuano e le abitudini rimangono….oggi ho fatto un semplice dolce poco calorico  utilizzando delle pesche che ancora per qualche tempo si trovano sui banchi del mercato..

Buon appetito!

Categoria Dolci

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   6 persone

Farina tipo 2 macinata a pietra

200 g

Zucchero di canna piu' un po'

140 g

Ricotta di mucca

200 g

Burro

50 g

Uova intere

3

Tuorli

1

Lievito per dolci

1/2 bustina

Semi di una bacca di vaniglia

Scorza di un limone grattugiata

un pizzico di sale

pesche noci

2

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Cake alle pesche e limone

Montate le uova intere ed il tuorlo con lo zucchero di canna unitevi la ricotta poi il burro fuso ed a seguire la farina il lievito i semi della bacca di vaniglia e la scorza del limone grattugiata, in ultimo un pizzichino di sale. Lavate le pesche   tagliatene  una  a piccoli pezzettini e senza togliere la buccia quindi unitela al composto. Versate il tutto in uno stampo da plumcake imburrato ed infarinato e sulla superficie andrete a disporre le fettine della pesca rimasta sempre senza togliere la buccia . Spolverate con un po’ di zucchero di canna ed infornate per un’ora a 180 gradi.

Accompagnate questo dolce delicato con della panna semimontata o con dello yogurt bianco.

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Dolci