Per Diletto e per Passione

Brioche

Tempo di realizzazione   60'

Brioche

difficilmente biscotti e merendine confezionate entrano in casa nostra, il profumo di un semplice dolce che esce dal forno significa per me amore per la famiglia, niente e’ più bello di quando ti viene chiesto cosa riserva la colazione del mattino…quasi una carica di energia che ognuno di noi cerca ogni giorno.

Quando  trovo un po’ di tempo a disposizione preparo sempre qualcosa da poter congelare per utilizzare poi nei momenti che io chiamo “di magra”, quando cioè   sarei costretta inevitabilmente a ripiegare sul pacchetto di biscotti.

Ho utilizzato per  questa ricetta  il lievito madre che ho preparato per la scorta del pane settimanale , so che non tutti hanno la possibilità  di averlo  ma eventualmente potete sostituirlo con 15 grammi di lievito di birra sottraendo pero’  120 grammi di farina dal suo peso totale   e circa 60 grammi  dell’acqua necessaria. I tempi di maturazione si ridurranno notevolmente con il lievito di birra  e sarà necessario un riposo per la lievitazione di circa di 2/3 ore .

Per la formatura ho preso sei piccoli stampi da plumcake  ma con la stessa dose si possono utilizzare   tre stampi tradizionali sempre da plumcake.

 

Categoria Lievitati

Grado di difficoltà Medio

INGREDIENTI   20 persone

Farina forte W280/300

1 Kg

Lievito madre solido

200 gr

Acqua

500 gr

Zucchero

200 gr

Tuorli d'uovo

200 gr

Sale

4 gr

Burro

150 gr

Bacca di vaniglia

1

Zeste di arancia grattugiata

5 gr

Latte

qbl

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Brioche

Lavorate in un’impastatrice la farina con il lievito l’acqua lo zucchero, le zeste di arancia ed i semi della bacca di vaniglia. Durate l’impastamento aggiungere gradualmente i tuorli il sale il burro a temperatura ambiente. Continuate a lavorare per circa 15 minuti finche’ l’impasto non risulterà’ molto liscio. Versate in un contenitore ermetico o coperto con pellicola  e fate lievitare per circa 12 ore o fino al raddoppio del volume. Rovesciate l’impasto sul piano di lavoro e dividetelo in pezzature a piacere, formate palline di ugual peso o dei filoncini sempre di ugual peso con i quali formerete delle trecce.

Ponete l’impasto formato negli stampi da plumcake rivestiti di carta forno e lasciate lievitare finche’ il prodotto non triplica di volume.

Lucidate adesso con latte ed informate a 16o gradi per un’oretta. Se le brioche risulteranno troppo colorate copritele con carta forno.

Estraete dal forno  e fate freddare. Potete adesso congelare il pan brioche chiuso in un sacchetto ermetico per alimenti.

Per il suo futuro utilizzo sarà’ semplicemente necessario far scongelare a temperatura ambiente il prodotto e magari scaldarlo per circa 10 minuti in forno a 160 gradi, in questo modo risulterà’ perfetto.

 

 

Ricetta tratta dal libro di Sara Papa “Lievito madre vivo”

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Lievitati