Per Diletto e per Passione

Bibanesi

Tempo di realizzazione   30'

i Bibanesi

un po’ pane un po’ grissino, da sgranocchiare quando si ha quel non so che di fame, fatti con ingredienti genuini non fanno sentire sensi di colpa anzi, una buona farina e olio della nostra terra sono gli ingredienti naturali che li compongono.

Per chi utilizza il lievito madre per la panificazione casalinga questo e’ un ottimo modo per il suo riciclo.

Nella ricetta le due versioni, normale e…di riciclo!

Categoria Lievitati

Grado di difficoltà Facile

INGREDIENTI   12 persone

ingredienti ricetta classica:

Farina 0

400 gr

Acqua

150/180 gr

malto o miele

1 cucchiaino

Olio evo

50 gr

strutto

30 gr

lievito di birra

12 gr

sale

8 gr

sesamo

qb

Ingredienti con riciclo di pasta madre:

Farina 0

360 gr

Acqua

170 gr

Lievito madre in esubero da rinfreschi

150 gr

Olio evo

50 gr

Strutto

30 gr

sale

8 gr

lievito di birra

1 o 2 grammi

http://www.aifb.it/
 

NEWSLETTER

Per iscrivierti alla newsletter di Pane Zucchero ti basta inserire la tua e-mail nel campo sottostante e cliccare su ISCRIVITI!


PREPARAZIONE

Per i Bibanesi..

nella versione classica

Impastare tutti gli ingredienti nella planetaria  o nella spianatoia per circa 10 minuti . Lasciar riposare l’impasto coperto per circa 30 minuti.

Riprendete l’impasto e formare dei grissini larghi circa un dito, ripassatene una parte nei semi di sesamo e una parte lasciateli al naturale, tagliateli a tocchetti ci circa 3 cm ciascuno, porli su di una teglia coperta di carta forno  e lasciarli lievitare per circa un’ora, ma non di piu’. Infornateli adesso per circa 25 minuti a 180/190 gradi e comunque fino a che non risulteranno ben dorati.

Abbassate il forno a 150 gradi e lasciateli tostare per circa 10 minuti , controllate bene perche’ devono rimanere dorati fuori e croccanti dentro.

Fateli raffreddare in forno aperto e spento non abbiate fretta di toglierli dal forno ed attendete che siano davvero freddi.

questa invece e’ la versione di riciclo del lievito madre:

Sciogliete la pasta madre con l’acqua ed aggiungere gli altri ingredienti. Fate puntare l’impasto  coperto per circa un’ora e procedete come per la versione classica, avendo cura di far lievitare e Bibanesi un paio d’ore anziche’ una , prima di infornarli, (il lievito madre e’ piu’ lento a lievitare) .

 

STAMPA RICETTA
ALTRE RICETTE DELLA CATEGORIA Lievitati